Il tuo partner sta diventando pigro?

Scopri i cinque consigli per riportare avventura e brio nella relazione. Un metodo di successo per farlo alzare, una volta per tutte, dal divano

- All’inizio del rapporto lui, e forse lo stesso è successo anche a te, ha mostrato il meglio di se stesso; questo perché c’era ancora un universo emotivo e sentimentale da esplorare. Oggi invece vi vedete tutti i giorni, magari vivete insieme e a te sembra di rivivere la stessa giornata all’infinito. Non è questione d’amore, ma di pigrizia e lui vi è immerso fino al collo. Dietro questo crollo di dinamismo ci sono molte cause ma non disperare, in alcuni casi c’è una soluzione.

Il tuo partner sta diventando pigro?

Un tempo non ti rendeva soltanto felice, ti sbalordiva a ogni incontro: era dolce, attento ai dettagli, coraggioso e avventuroso. Le gite fuori porta erano all’ordine del giorno, noia e pigrizia erano lontane miglia e miglia di distanza.

Oggi la prima domanda che devi farti se sono avvenuti cambiamenti riguarda la tua percezione della noia. Forse sei in un momento della vita in cui vuoi brio e avventura, mentre lui cerca qualcosa di più stabile: un’intimità costruita sulla quotidianità. Magari, invece, sei proprio tu a renderlo pigro essendo troppo dipendente da lui nell’avere una vita sociale o sentendoti sola e, dunque, sempre bisognosa di attenzioni.

Ecco, allora, un vadecum da tenere sempre presente per ridare linfa a una relazione che ti sembra piatta e monotona.

Parlare, parlare, parlare - Se stai vivendo male la relazione l’errore più comune è tenersi tutto dentro. Se non gli comunichi mai come ti senti riguardo all’andamento delle vostre giornate sarà difficile che da solo intuirà il disagio. Sii dolce, non alzare mai la voce e non accusarlo, ma esponigli con franchezza cosa pensi possa essere migliorato.

Fatti una vita - Non c’è niente che fa andare fuori di testa un uomo quanto il vederti agghindata per uscire con qualcun altro. Esci con gli amici, concediti una serata come piace a te e stuzzica la sua fantasia; si chiederà perché non è a divertirsi con te e ammetterà di essere veramente fortunato ad averti.

Gli uomini non cambiano - No, non è una canzone di Mia Martini, anche se lei aveva intuito una grande verità, ricorda: puoi solo fargli capire quanto i cambiamenti gli possano far bene, mai dirgli che è lui a dover cambiare. Proponigli una prova “sul campo” e dimostragli quanto alla relazione giovi un po’ di eccitamento, anche la vostra vita sessuale avrà dei cambiamenti positivi.

Programmate insieme le uscite - Pianificate come coppia, non sorprenderlo negativamente tu con acquisti impulsivi di biglietti aerei. Il segreto è fare piccoli passi; se poi, quando arriva il momento, oppone resistenza adducendo stanchezza, stress (o, peggio, maltempo!) appellati al fatto che una promessa è una promessa.

Prova a conoscere quello che ama fare - Che sia un fanatico delle serie tv, o un amante dei videogiochi, una strategia di successo è quella di provare a farsi coinvolgere nelle sue attività. Non avrete più due vite domestiche separate e, chissà, l’affiatamento potrebbe invogliarlo a fare capolino fuori dalla porta di casa.

TAG:
Coppia
Partner
Pigrizia
Relazione
Rapporto
Amore