FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Albicocche: l’arancione che fa bene alla salute e all’allegria 

Sono uno dei frutti simbolo dell'estate: deliziose, colorate, leggere e amiche della tintarella

Hanno un bel colore arancione, un sapore dolce e fresco, mille virtù salutari: le albicocche sono uno dei regali più buoni dell’estate. Hanno poche calorie, e quindi possiamo concedercele anche se cerchiamo di stare attenti alla linea, fanno bene alla pelle e sono ricche di betacarotene, che favorisce la produzione di melanina e l’abbronzatura. Quindi sono davvero grandi amiche della tavola estiva. 

PER LA LINEA – Con 100 grammi di frutto si assumono appena 28 calorie: possiamo quindi utilizzarle come spuntini spezza appetito se vogliamo contenere il peso corporeo, oppure mangiarle a colazione, come fine pasto o aggiungerle alla macedonia o ai nostri frullati o estratti di frutta estiva. Le albicocche, il cui nome botanico è Prunus armeniaca, appartengono alla famiglia delle Rosacee, la stessa delle mele; sono ricche di pectina, una fibra solubile che dà una mano alla regolarità intestinale. Garantiscono anche un ottimo apporto di potassio; bastano tre albicocche per assumere il fabbisogno giornaliero di questo minerale, utile per combattere il ristagno idrico nei tessuti: Il potassio infatti è antagonista del sodio nel trattenere i liquidi e ha perciò un effetto drenante, contrastando la ritenzione idrica e la cellulite. Un paio di frutti al giorno possono anche essere utili per combattere la fame nervosa e per soddisfare la voglia di dolce. 


LE VITAMINE - L'albicocca è ricca di vitamina B, C, PP, ma soprattutto di carotenoidi, che sono precursori della vitamina A: duecento grammi di frutto fresco forniscono l’intero fabbisogno di vitamina A necessario ad un adulto. Ottimo anche l’apporto di alcuni sali minerali: oltre al potassio sono presenti magnesio, calcio, zinco, ferro e acido folico: le albicocche sono quindi molto utili negli stati di anemia, di spossatezza e di grande stanchezza. Contengono inoltre acido abscissico (Aba), un fitormone che migliora il controllo degli zuccheri nel sangue, ed è un valido alleato contro il rallentamento del metabolismo  e per prevenire la formazione del grasso addominale.


PER LA TINTARELLA – Le albicocche sono ricche di betacarotene, come si intuisce a colpo d’occhio dal loro colore arancione.  Questa sostanza favorisce l’abbronzatura e contribuisce e contrastare alcuni enzimi in grado di distruggere il collagene, la proteina che aiuta a conservare l’elasticità della pelle e il tono della muscolatura e dei vasi sanguigni e linfatici. Mangiare le albicocche ci aiuta quindi a conservare una pelle fresca e compatta, e ad ottenere un bel colorito dorato alla fine delle vacanze.


SECCHE O FRESCHE? – D’estate, il frutto fresco è al suo meglio e goderselo in ogni occasione è quasi un obbligo. Le proprietà delle albicocche non vanno perse però neppure nel frutto disidratato, che resta un’ottima opzione, igienica e pratica da portare con sé come spuntino o da accompagnare all’aperitivo. Se vogliamo contenere l’apporto calorico è bene limitarsi a un paio di frutti: se possibile preferiamo le varietà bio, per evitare che contengano biossido di zolfo, utilizzato a volte come conservante. Le albicocche sciroppate contengono invece molti zuccheri aggiunti: sono buone di sapore ma occorre essere consapevoli del loro apporto calorico. 


PER I BAMBINI – Il loro allegro colore arancione le rende divertenti e appetitose anche per i bambini. Possono rappresentare un’ottima merenda e un sano spuntino in riva al mare e, per invogliare i piccoli a mangiarle, possiamo utilizzare per guarnire un dessert a loro dedicato. 
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali