FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La "Amerigo Vespucci", la nave più bella del  mondo, ritorna in mare

Da Livorno riapre le vele di tela olona la nave scuola "Amerigo Vespucci" della Marina militare per l'inizio della campagna d'istruzione 2020. Durante la navigazione, i 106 allievi della prima classe dei "Ruoli normali" dell'Accademia navale seguiranno un intenso programma con lezioni teoriche e pratiche, oltre ad attività di formazione militare. "La campagna addestrativa - si legge in una nota - rappresenta una pietra miliare nella formazione dei futuri ufficiali di Marina che, attraverso un percorso formativo basato sul lavoro di squadra, imparano la nobile arte dell'andar per mare". La "Amerigo Vespucci" è considerata la nave più bella del mondo da quando ci fu un memorabile incontro nel Mediterraneo con la portaerei statunitense USS Independence, nel 1962, che lampeggiò con il segnalatore luminoso: «Chi siete?», a cui fu risposto: «Nave scuola Amerigo Vespucci, Marina Militare Italiana». La nave statunitense ribatté: «Siete la più bella nave del mondo».

La "Amerigo Vespucci", la nave più bella del  mondo, ritorna in mare

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Da Livorno riapre le vele di tela olona la nave scuola "Amerigo Vespucci" della Marina militare per l'inizio della campagna d'istruzione 2020. Durante la navigazione, i 106 allievi della prima classe dei "Ruoli normali" dell'Accademia navale seguiranno un intenso programma con lezioni teoriche e pratiche, oltre ad attività di formazione militare. "La campagna addestrativa - si legge in una nota - rappresenta una pietra miliare nella formazione dei futuri ufficiali di Marina che, attraverso un percorso formativo basato sul lavoro di squadra, imparano la nobile arte dell'andar per mare". La "Amerigo Vespucci" è considerata la nave più bella del mondo da quando ci fu un memorabile incontro nel Mediterraneo con la portaerei statunitense USS Independence, nel 1962, che lampeggiò con il segnalatore luminoso: «Chi siete?», a cui fu risposto: «Nave scuola Amerigo Vespucci, Marina Militare Italiana». La nave statunitense ribatté: «Siete la più bella nave del mondo».