FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Usa, lʼuragano Florence si avvicina alla costa est | Declassato a categoria 3, ma resta la paura

Autostrade intasate, interi quartieri affacciati sul mare deserti, sacchi di sabbia accanto alle abitazioni. Centinaia di migliaia di persone negli Stati Uniti fuggono dalle zone costiere di North e South Carolina, mentre si avvicina il mostruoso uragano Florence accompagnato da venti a oltre 200 chilometri lʼora. Una potenza che la Fema, lʼagenzia statunitense per le emergenze, descrive "come un colpo di Mile Tyson sulla costa del North Carolina". Nonostante lʼuragano sia stato declassato da categoria 4 a categoria 3 (su 5), resta pericoloso: lʼagenzia ha sottolineato che è imperativo per i residenti delle zone a rischio lasciare lʼarea subito, prima che la perturbazione colpisca. Rappresentanti della Fema hanno inoltre assicurato di avere a disposizione tutte le risorse necessarie per reagire al disastro naturale

Usa, lʼuragano Florence si avvicina alla costa est | Declassato a categoria 3, ma resta la paura

clicca per guardare tutte le foto della gallery

Autostrade intasate, interi quartieri affacciati sul mare deserti, sacchi di sabbia accanto alle abitazioni. Centinaia di migliaia di persone negli Stati Uniti fuggono dalle zone costiere di North e South Carolina, mentre si avvicina il mostruoso uragano Florence accompagnato da venti a oltre 200 chilometri l'ora. Una potenza che la Fema, l'agenzia statunitense per le emergenze, descrive "come un colpo di Mile Tyson sulla costa del North Carolina". Nonostante l'uragano sia stato declassato da categoria 4 a categoria 3 (su 5), resta pericoloso: l'agenzia ha sottolineato che è imperativo per i residenti delle zone a rischio lasciare l'area subito, prima che la perturbazione colpisca. Rappresentanti della Fema hanno inoltre assicurato di avere a disposizione tutte le risorse necessarie per reagire al disastro naturale