FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
DirettaCanale 51

Il brunch in casa: inizia la giornata alla grande!

Metà colazione, metà pranzo: è il pasto che sazia e che regala lʼenergia giusta per cominciare con slancio

Il brunch in casa: inizia la giornata alla grande!

Brunch: una parola inglese che riassume l'incontro fra dolce e salato ottenuta mettendo insieme le parole breakfast (colazione) e pranzo (lunch): il risultato è un momento speciale per le lunghe mattinate di primavera. Per i ragazzi, ma non solo!, un motivo in più per crogiolarsi a casa durante le vacanze scolastiche. Scopriamo come prepararlo al meglio e iniziare col piede giusto le tante attività che ci attendono.

Sono molte ormai le mode che abbiamo importato dagli States e che abbiamo fatto nostre, come per esempio la festa di Halloween, e anche il brunch ha ottenuto ormai una cittadinanza onoraria anche nel nostro Paese.
D'altra parte, le ricette per il brunch spaziano dalla colazione al pranzo e quindi si prestano a tantissime variazioni sul tema: basta lavorare di fantasia e mettere in tavola bontà dolci e salate, senza trascurare le varianti vegetariane.

Questa è la stagione ideale, perché tra vacanze scolastiche e ferie lavorative i ritmi rallentano e ci concedono un po' più di tempo per la cura di noi stessi e del nostro benessere. Alzarsi un po' più tardi del solito, apparecchiare la tavola, svegliare il resto della famiglia e gustare insieme cibi dolci e salati, mescolati con allegria e semplicità, è davvero una gioia.

Anche l'occhio vuole la sua parte: una bella tovaglia, magari a quadretti o fiorellini, stoviglie di legno e ceramica, tovagliette, cestini in vimini da riempire di pane croccante, un vaso con fiori freschi e un po' di musica: basta davvero poco per organizzare un brunch allegro e invitante anche sul balconcino di casa. L'importante è che tutto sia fresco e che la fretta lasci il posto alla dolce tranquillità di un momento speciale.

Gusto a volontà: il brunch è un mix gustoso di cibi semplici dolci e salati. Cosa non deve mancare? Senz'altro pane fresco e fette biscottate (possibilmente integrali), ma anche crackers e grissini, se piacciono. Se amate le marmellate, la tavola sarà più ricca se ne avremo a disposizione tante e di gusti diversi (io personalmente le preparo con la frutta dell'orto del mio compagno) da lasciare tranquillamente nei loro barattoli di vetro. Se non ci sono problemi di linea o di colesterolo, anche il burro cui può stare anche se col caldo è preferibile evitare di mangiarlo per non eccedere in calorie che difficilmente consumeremo.

Più dolce o più salato: anche se abbiamo più tempo per gustarlo, il brunch non deve però richiedere troppo impegno per essere preparato. Per il dolce sì a brioche o torte casalinghe (ottime le crostate di frutta, ma anche i cheese-cake a base di yogurt), per il salato un bel piatto di affettati (prosciutto cotto e crudo) e formaggi, magari da abbinare al miele e a qualche noce o alla frutta secca. Quel che deve trionfare è la frutta fresca, già pronta se servita sotto forma di macedonia, o da sorseggiare se spremuta, o ancora da sbucciare e accompagnare allo yougurt o ai cereali. Per arricchire la proposta di cibi, guai a dimenticare l' insalata, non c'è che l'imbarazzo della scelta!

Prima l'uovo o la frittata? nelle tavole anglosassoni o dei paesi del nord Europa le uova sono protagoniste. Per non tradire la tradizione, sì a uova sode e alla coque, no a uova fritte per non appesantirci. Frittate tante, preparate magari alla sera prima, purché con verdure di stagione (fagiolini, zucchine, ecc).

Na tazzulella 'e caffè: ma che colazione o pranzo sarebbe se mancasse il caffè? Americano, ristretto, con la moka o solubile: come non importa, purché ci sia! Se poi ci può piacere, vada per il tè, il latte (scremato, di soia o di mandorle), l'acqua, liscia o frizzante non ha importanza, ma certamente non troppo fredda, e aranciata o coca per chi proprio non può farne a meno.

Buona giornata a tutti!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali