FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

I villaggi di montagna più belli del mondo

Pittoresche cartoline dallʼinverno provenienti da tutta Europa e ancora più da lontano, tra coltri bianche, tetti spioventi e maestose vette.

L’inverno trasforma i luoghi e li copre di bianco e di silenzio. La sera scende presto, ma la notte si colora di mille piccole luci, rendendo i paesaggi ancora più affascinanti. Ecco undici fascinosi villaggi di montagna sparsi in tutta Europa e anche più lontano, in altrettante cartoline natalizie, tutti da ammirare e magari da visitare durante le prossime vacanze.

I villaggi di montagna più belli del mondo

CORTINA D’AMPEZZO – VENETO – Soprannominata la "Regina delle Dolomiti", è il più grande e famoso dei comuni che formano la regione dei Ladini. Ha origini antiche, che la fanno risalire all'inizio del Medioevo: nel 1400 ha fatto parte della Repubblica di Venezia. Situata al centro di una conca di incantevoli montagne, ha ospitato le Olimpiadi invernali del 1956 e ogni anno fa da scenario a numerosi eventi sportivi di rilevanza internazionale.

CANAZEI - TRENTINO - E' situata all'estremità settentrionale della Val di Fassa, al confine con le province di Bolzano a nord e Belluno a est, ed è circondata dalle vette dolomitiche del Sassolungo, della Marmolada, e dal Gruppo del Sella. E' un'importante stazione di sport di montagna e fa parte del carosello sciistico Sella Ronda, che collega quattro passi dolomitici.

PRAGELATO – PIEMONTE – Si trova in Val Chisone, a circa 80 chilometri da Torino, in una zona abitata fin dalla preistoria. Conserva alcuni monumenti di epoca medievale, ma è conosciuta soprattutto come località sciistica. E’ stata sede di gara in occasione dei XX Giochi olimpici invernali di Torino 2006.

MACUGNAGA – PIEMONTE – Sorge al limite estremo della Valle Anzasca, derivazione laterale della Val d'Ossola, ai piedi della famosa parete Est del Monte Rosa. Fu abitata fin dalla seconda metà del XIII secolo dai Walser, una popolazione proveniente dalla Svizzera: le tracce del loro passaggio è ancora evidente nelle caratteristiche abitazioni di pietra e legno, oggi perfettamente restaurate.

LIVIGNO – LOMBARDIA – Si trova in Alta Valtellina, a circa 1816 m di quota ed è il secondo comune più alto d'Italia (il più alto in assoluto è Sestriere, a 2035 metri). Le prime notizie di questo centro risalgono al 1187: è oggi un territorio extradoganale e una rinomata stazione sciistica.

ST. MORITZ – SVIZZERA - Si trova nel Canton Grigioni, nella regione Maloja e i primi insediamenti in questa zona risalgono all'età del bronzo. Rinomata stazione di turismo invernale ed estivo delle Alpi, è anche una conosciuta località termale, frequentata fin dal 1630. Ha ospitato numerose manifestazioni sportive internazionali, tra le quali due edizioni dei Giochi olimpici invernali.

HALLSTATT – AUSTRIA - Questo incantevole villaggio di montagna, patrimonio dell'Umanità Unesco, sorge sulla sponda occidentale del lago omonimo, nella regione montuosa di Salzkammergut, in Austria. Il centro del paese è impreziosito da edifici cinquecenteschi in stile alpino. Nei pressi del villaggio si trovano alcune antiche miniere di sale, il cui sfruttamento è ancora oggi una importante risorsa economica.

ST GILGEN – AUSTRIA - Questo grazioso villaggio, situato sulle rive del pittoresco lago Wolfgangsee, si trova nel sud-ovest del Salisburghese e confina sia a nord sia a est con l'Alta Austria. Fa parte del tracciato della Strada Romantica austriaca.

TIGNES VAL CLARET - FRANCIA – Questa graziosa località alpina, si trova nella Savoia ai piedi della montagna Grande Motte. Con i suoi oltre 2150 metri di altitudine, Tignes è uno dei comuni più alti d'Europa ed una stazione sciistica di fama internazionale che, con la vicina Val-d'Isère, forma l'Espace Killy, grande comprensorio sciistico dedicato al campione di sci Jean-Claude Killy, originario di Val d'Isère.

REINE – NORVEGIA - E’ uno dei villaggi più celebri e più fotografati della Scandinavia. Si trova nell’arcipelago delle Lofoten in uno dei siti naturali più belli e scenografici della Norvegia: le piccole case rosse dei pescatori offrono un pittoresco contrasto con il biancore del paesaggio che le circonda. Il paese sorge sull'isola di Moskenesøya, al di sopra del Circolo Polare Artico.

SHIRAKAWA-GO – GIAPPONE – E’ la più lontana tra le località della nostra rassegna: questo villaggio storico si trova sull'isola di Honshū ed è famoso soprattutto per le sue antiche case, caratterizzate da un tetto in paglia fortemente spiovente che ricorda due mani unite in preghiera. Le caratteristiche della paglia, combinate con la particolare forma del tetto, fanno sì che le costruzioni possano resistere alle forti nevicate che si verificano in questa regione nei periodi invernali. Shirakawa-gō è inserito dal 1995 nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità Unesco.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali