FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dieci suggestive città sullʼacqua da tutto il mondo

Il paragone con Venezia viene spontaneo: anche se la Serenissima non conosce rivali, queste città offrono suggestioni e scorci incantevoli

I fiumi sono da sempre culla di civiltà: sulle loro rive sorgono città incantevoli, le quali spesso devono proprio all’acqua alcuni dei loro scorci più suggestivi. Ne abbiamo scelte dieci, da tutte le parti del mondo, da visitare almeno una volta nella vita.

Dieci suggestive città sullʼacqua da tutto il mondo

VENEZIA – ITALIA – Non sorge su un fiume, ma su una laguna marina. E’ la più famosa, la più romantica, la più desiderata tra le città sull'acqua: tutto il mondo ce la invidia, molte città si fregiano di appellativi che vogliono ricordarla. Eppure la Serenissima resta unica e inimitabile. Bastano una gondola, un ponticello o un rio ed è amore a prima vista. Tanto che Venezia ogni anno viene presa d’assalto da 20 milioni di turisti.

STRASBURGO – FRANCIA - Il centro storico sorge sulle sponde del fiume Ill, un affluente del Reno che scorre appena fuori dalla città. Tra i canali e le antiche case a graticcio si coglie lo spirito più intenso e originale della città alsaziana.

DELFT - PAESI BASSI - La città prende nome dal canale omonimo, con un termine che in lingua olandese significa “scavare”. In effetti, il canale è il prolungamento artificiale del fiume Schia, sul quale la città è stata costruita oltre 700 anni fa. Le sue vedute sono celebri perché hanno ispirato il pittore Vermeer, il quale le ha ritratte in molte delle sue opere.

STOCCOLMA – SVEZIA - Il nome significa “Città del ceppo”: costruita su 14 isole, si affaccia sul Mar Baltico e sul lago Mälaren. La città è interamente sospesa sull’acqua, tanto che visitare il suo centro in battello può essere più pratico e più affascinante che spostandosi via terra.

SAN PIETROBURGO – RUSSIA - Sorge sul delta della Neva nel Golfo di Finlandia ed è il porto più importante della Russia. Il fiume ha dimensioni grandiose e caratterizza fortemente il paesaggio urbano: il ponte più lungo che attraversa il fiume in città è il Bolshoy Obukhovsky, la cui lunghezza totale è di 2824 metri.

BANGKOK - THAILANDIA – Uno dei punti più suggestivi della città è il Wat Arun, il Tempio dell'Aurora, affacciato sul fiume Chao Praya. La parte più imponente di questo complesso di edifici è la guglia istoriata, con mattoni stuccati adornati da migliaia di pezzi di porcellana cinese multicolore. All’alba e al tramonto il tempio si colora di sfumature straordinarie che si riflettono nel fiume, moltiplicando l’impatto visivo.

SUZHOU - CINA – La città è famosa per i suoi canali e i meravigliosi giardini sull'acqua. Sorge sulle sponde del lago Taihu, tra ponti di pietra, pagode e lanterne rosse. Si trova a circa 90 km da Shanghai, ed è stata fondata circa 900 anni fa. La sua fama di 'Venezia dell'Est' l'ha resa una meta piuttosto frequentata dai turisti, ammirati dal suo fascino e da una maestosa coppia di ponti di epoca Ming nel cuore della cittadina .

XOCHIMILCO - MESSICO - Questa città messicana, inserita tra i Patrimoni dell’Umanità Unesco, ha pittoreschi canali che costituiscono un’attrazione molto popolare. Si percorrono navigando su barche coloratissime, alcune delle quali si rifanno addirittura a imbarcazioni utilizzate dagli Aztechi: mentre si naviga, si ammirano i panorami, si mangia e si ascolta musica.

FORT LAUDERDALE – STATI UNITI – Anche questa città si confronta con la Serenissima e si fa chiamare la “Venezia d’America”; l’appellativo viene dalla rete di canali navigabili lunga oltre 270 km che la attraversa e forma un vero reticolato di vie d’acqua. La città sorge sulla costa sud-orientale della Florida.

NEW ORLEANS – STATI UNITI - La città sorge sulle rive del Mississippi, nello Stato della Louisiana, a circa 170 chilometri di distanza dal Golfo del Messico. New Orleans è celebre per la sua architettura creola francese e per la sua ricca eredità culturale, in particolare per la musica jazz, ma anche per la sua cucina, e per il suo pittoresco carnevale.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali