FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Donnavventura ci fa scoprire le Isole Eolie

Da Lipari a Vulcano, tra le bellezze del Mar Tirreno

Fuoco, vento, rocce nere e faraglioni; crateri brontolanti e sette isole da scoprire: parliamo delle Isole Eolie. L'arcipelago è costituito da sette splendide isole, tutte di origine vulcanica, e comprende anche due vulcani attivi, Stromboli e Vulcano, meta ogni anno di decine di migliaia di turisti. Sono una delle destinazioni turistiche più gettonate, il perché è molto semplice: natura selvaggia e incontaminata, con mare e spiagge da sogno. 

L’isola più popolosa ed estesa è Lipari e qui, sono le sue mura risalenti al XIII secolo a farla da padrone. 
Come campo base scegliamo l’hotel Villa Enrica Country Resort, immersa nella vegetazione mediterranea, è una vera chicca a pochi chilometri del centro.
Imperdibile è il Presepe del Mare allestito all’interno della Chiesa di Maria Santissima della Neve. È un’istallazione permanente e curata nei minimi dettagli che riproduce in miniatura un tipico villaggio Eoliano.
Passeggiando poi per il borgo si possono ammirare i murales del quartiere Sopra la terra, che rappresentano scene di vita quotidiana. Arte pura! Salendo verso l’interno, si scoprono spettacolari panorami, nonché l’anima contadina e gastronomica dell’isola. Nel punto più meridionale di Lipari si trovano due faraglioni, simbolo dell’isola: Pietra Menalda e Pietra Lunga. 
Nella zona nordorientale del territorio insulare, si trova il più giovane dei vulcani: il Monte Pilato. Il punto più alto è raggiungibile seguendo stradine ghiaiose che regalano uno scenario mozzafiato.

Alle Eolie con Donnavventura, tra vulcani e mare splendido

Sette isole da sogno, selvagge e magiche: tra fuoco, vento, rocce nere e faraglioni

Proseguendo verso nordest, si raggiunge Panarea, circondata da una costellazione di isolotti che, insieme all’isola, formano un minuscolo arcipelago dalle acque caraibiche. È l’isola più piccola e antica di tutte le Eolie e attrae tantissimi turisti per le coste incontaminate, i fenomeni eruttivi subacquei e le strutture di primo livello, adatte ai viaggiatori più esigenti.

 

Nella zona più settentrionale si trova Stromboli, dove la voce del suo omonimo vulcano si fa sentire. È possibile organizzare una passeggiata sopra il vulcano, con lo scopo di raggiungere il suo punto più alto, dove si può osservare un panorama mozzafiato. Raggiunto il cratere, si percepisce il calore della lava e sembra di essere al centro della terra. 

A circa un miglio da Stromboli si trova lo Strombolicchio, un isolotto vulcanico sormontato da un grande faro e nato da una delle più antiche eruzioni vulcaniche delle Isole Eolie. 
Da non farsi scappare è la frazione di Ginostra, abbarbicata sulla roccia e raggiungibile solo via mare. Qui vivono quaranta persone, e le automobili non sono contemplate; la quiete è davvero totale. 

 

E infine, Vulcano, caratterizzata da quattro vulcani, di cui il più grande è il Gran Cratere. Sull’isola si possono osservare fenomeni di origine vulcanica: fumarole, getti di vapore, e fanghi sulfurei dalle apprezzate proprietà terapeutiche. Qui sorge un centro termale naturale, i cui fanghi hanno molteplici proprietà benefiche per la pelle.
Famosa è la spiaggia dell’Asino, chiamata così perché un tempo era il punto di arrivo degli asinelli che trasportavano i prodotti da imbarcare sulle navi merci.
È una spiaggia caratterizzata da una lingua di sabbia nera finissima e acque cristalline; per questo le è stata conferita la Bandiera Blu.

Le Isole Eolie sono tutte da scoprire: tra storia, architettura ed enogastronomia, senza farsi sfuggire però gli splendidi fondali e gli scorci selvaggi. 
 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali