FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Danimarca: Donnavventura inaugura la pista da sci di Copenhill

A Copenaghen le inviate testano in anteprima una location inconsueta per uno slalom “green”: il tetto di un termovalorizzatore

A Copenaghen innovazione tecnologica, sostenibilità e design si fondono perfettamente insieme ed hanno la loro massima espressione nel Copenhill, il super termovalorizzatore che ha cambiato lo skyline della capitale danese.. Non solo l’impianto è tra i più avanzati e performanti al mondo, ma sta per diventare un polo di attrazione turistica di primo livello, a pochi chilometri dal centro città. Il 4 ottobre infatti, viene aperta ufficialmente la pista da sci realizzata sulla sommità del Copenhill, ma Donnavventura ha avuto il privilegio di sciare su questa pista avveniristica in anteprima e lo ha fatto anche grazie a Camilla Ronchi, veterana del programma.

Per realizzate la copertura sintetica della pista, è stato indetto un bando di concorso internazionale, che ha visto imporsi sui concorrenti un’azienda italiana, la Neveplast di Bergamo, che ha sviluppato un materiale ad hoc, completamente riciclabile, cha dà la sensazione di sciare su neve naturale e che risponde agli elevati standard richiesti dalla Fondazione danese Amager Bakke, a capo del progetto. E’ stata proprio questa partnership ad aver fatto si che Donnavventura abbia avuto il privilegio di sperimentare in esclusiva l’impianto sciistico, costituito da tre piste da sci di diversi livelli di difficoltà, due tapis roulant, uno skilift che danno la possibilità di sciare, snowboardare e divertirsi 365 giorni all’anno. Ma non è tutto perché Il tetto riproduce un ambiente alpino, con sentieri, bar, ristoranti e una parete artificiale di 80 metri per l’arrampicata. 

Per le ragazze di Donnavventura è stata una grande emozione poter sciare per prime su questa pista decisamente fuori dall’ordinario e lo è stato soprattutto per Camilla, poiché la pista è stata realizzata dall’azienda del marito Edoardo Bertocchi, scomparso prematuramente due anni fa, che per primo aveva creduto nel progetto di rendere lo sci accessibile a tutti nel mondo a prescindere dalla latitudine, dalla stagione e dalle condizioni atmosferiche. 

Danimarca: Donnavventura inaugura la pista da sci di Copenhill

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali