FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Striscia la Notizia, nuove rivelazioni sul contratto di Claudio Baglioni a Sanremo

Pinuccio porta alla luce una seconda clausola sul tema del conflitto di interessi dellʼartista: "Obbrobrio giuridico"

Ancora polemiche sul contratto di Baglioni con la Rai in occasione del Festival di Sanremo. “Striscia la Notizia” torna sui dettagli del presunto conflitto d’interesse: il conduttore, che è anche direttore artistico della kermesse, sarebbe legato alla F&P (Friends and Partners), agenzia alla quale appartengono anche alcuni degli artisti in gara (Paola Turci, Nek, Renga, Il Volo, tra gli altri) che sono stati selezionati per il concorso canoro proprio da Baglioni.

"Nel contratto con la Rai c'è una clausola di trasparenza, ma ne è stata aggiunta una seconda in cui viene specificato che i contratti già in essere non costituiscono conflitto - spiega l'inviato Pinuccio - "È come dire: io sto fumando, entro in un locale in cui c'è scritto ‘Vietato fumare’ ma dato che stavo già fumando, posso continuare a farlo". “Vi rendete conto che è un obbrobrio giuridico". Inoltre, secondo la trasmissione di Canale 5, la F&P avrebbe in appalto anche altri servizi per la kermesse tra cui trucco e parrucco.

Nel frattempo Valerio Staffelli resta appostato per il secondo giorno consecutivo davanti all'Ariston, con la speranza di poter consegnare alla Rai e a Baglioni un Tapiro d'Oro gigante.