FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Mara Venier "attapirata" per colpa di un deepfake nel quale prendeva a calci un koala

La conduttrice è stata raggiunta da Valerio Staffelli che le ha consegnato la statuetta simbolo di "Striscia la Notizia"

 

Tapiro d’oro a Mara Venier finita ancora una volta nel mirino di "Striscia la Notizia". La conduttrice è stata coinvolta in una polemica esplosa per colpa della sua imitatrice, Francesca Manzini, che nell’ormai classico sketch realizzato con la tecnica del deepfake ha preso a calci un koala di peluche, dichiarando: "Se ero un canguro, ti pigliavo a calci nel c**o. Mi ha preso un capezzolo, qualcuno se lo prenda". 

 

Una gag apparentemente scherzosa che però non è stata apprezzata in Australia, messa in ginocchio dagli incendi che hanno ucciso un miliardo di animali tra cui proprio canguri e koala. "Gli australiani mi vogliono ammazzare per colpa vostra. Ditelo che non sono io", ha commentato la vera Mara Venier a Valerio Staffelli che l’ha raggiunta per consegnarle la statuetta simbolo del tg satirico.