FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Malore per Taylor Mega in discoteca: lei rassicura tutti via social

Lʼinfluencer si è sentita male mentre faceva foto con i fan ma il peggio è passato

Disavventura per Taylor Mega. L'influencer ed ex concorrente de "L'isola dei famosi", durante una serata in discoteca nel Comasco ha accusato un malore mentre scattava della foto con i fan. Il giorno dopo ha pensato bene di rassicurare tutti con una storia su Instagram. "Mi scuso, sono dovuta scappare - ha detto -, mi spiace tanto per quelli che erano venuti da lontanissimo ma ho avuto un dolore fortissimo. Capita, ma adesso sto benissimo". .  

La serata era iniziata bene, come testimoniano alcune sue stories dove la si vede salutare il pubblico del locale in visibilio. Ma poi è finita nel peggiore dei modi. Proprio mentre faceva le foto con i fan che erano venuti ad ammirarla, Taylor non si è sentita bene. "Serata pazzesca, eravate tantissimi - dice lei -, ma purtroppo non è andata benissimo perché mi sono sentita male. Anche quelli con cui stavo facendo le foto mi hanno vista un po' rinc...ta ma stavo male. Mi spiace per quelli con cui non sono riuscita a fare le foto. Sarà per un'altra occasione". 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali