FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Lo scherzo de "Le Iene" a Enrico Brignano: la compagna fa festa in barca e distrugge tutto

Nicolò De Devitiis e Flora Canto gli fanno credere di dover pagare 70mila euro di danni

Sul palco è simpatico e amabile, ma cosa succede a Enrico Brignano quando si arrabbia? Lo hanno scoperto "Le Iene", che hanno messo a prova la sua pazienza facendogli credere che la futura moglie Flora Canto avesse distrutto la sua amata barca "Martina", mentre lui era in tournée. All'inizio il comico non ci casca, ma quando Flora ci mette lo zampino...

Mentre si sta recando a comprare la cameretta per il figlio, Brignano scopre di essere stato denunciato per un danno causato dalla sua barca. Incredulo, si reca subito al porto dove è ormeggiata l'imbarcazione per risolvere la questione. All'inizio è convinto che sia tutto un grande malinteso, ma l'uomo che l'ha denunciato afferma di avere le prove. Il comico però è tranquillo: "Non è possibile perché ad agosto ero in tournée".

 

La risposta però è una doccia fredda: "Non c'eri tu sopra. C'era la tua compagna e una sua amica, ho le prove. Sono 70mila euro di danni, chi me li paga".

 

Flora Canto ed Enrico Brignano verso le nozze: lui le ha regalato l'anello durante lo show

A quel punto la situazione prende una piega surreale e il comico chiede immediatamente spiegazioni alla compagna. Lei nega tutto, ma l'uomo insiste di aver fatto festa fino al mattino con lei e la sua comitiva di amici. Alla fine, messa alle strette, Flora ammette tutto e a questo punto il marinaio prova a ricattare Brignano minacciando di diffondere la notizia. L'avventura però non è finita. L'uomo e il suo amico rubano infatti le chiavi della sua barca e Brignano è costretto ad inseguirli per mare come un provetto 007...

 

Ti potrebbe interessare:

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali