FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

La Kalush Orchestra vende il trofeo dell'Eurovision per finanziare l'esercito

All'asta per 900mila dollari: il ricavato sarà devoluto per l'acquisto di tre droni per l'Ucraina

Eurovision Song Contest 2022, vince l'Ucraina dei Kalush Orchestra

La band ucraina Kalush Orchestra, fresca vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2022, ha venduto il proprio trofeo all'asta per 900mila dollari.

Il ricavato è destinato all’acquisto di tre droni per sostenere l’esercito ucraino nella guerra contro la Russia. L’iconica scultura di vetro a forma di microfono è stata venduta attraverso una diretta su Facebook, presentata dallo showman e attivista ucraino Serhii Prytula.

 



Qualche giorno fa il frontman della band ucraina Oleg Psiuk aveva annunciato in un video social di aver messo in palio anche il suo cappellino rosa a secchiello, con cui saranno raccolti fondi per la Serhiy Prytula Charity Foundation un‘organizzazione benefica che sostiene l‘esercito ucraino fondata a Kiev da Serhii Prytula. "Stiamo facendo del nostro meglio per aiutare l'Ucraina", ha detto Psjuk nel video: "Questo è il mio cappello, con ancora il sudore della mia performance all'Eurovision. Vogliamo vendere questo cappello e tutto il ricavato sarà devoluto alle forze armate ucraine". "Ogni euro che decidi di donare può salvare la vita di un soldato ucraino", aveva aggiunto per spingere le persone a partecipare all’asta.


 


Intanto la Kalush Orchestra è stata tra le band che si sono esibite a Berlino, davanti alla Porta di Brandeburgo, in un concerto di beneficenza per esprimere solidarietà e raccogliere fondi per l’Ucraina. Con loro sul palco anche altri noti gruppi ucraini, come Okean Elzy, Onuka e la rapper Alyona Alyona.


 



TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali