FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La consigliera di Trump: "Kamala Harris parla come Marge Simpson"... e Marge la bacchetta

Il personaggio creato da Matt Groening ha risposto in un tweet affermando di sentirsi "non rispettata come casalinga" e di essere un poʼ... "incazzata"

"Kamala Harris sembra Marge Simpson". Il commento, non lusinghiero nei confronti della vicepresidente designata per i democratici nella corsa alla Casa Bianca, arriva da Jenna Ellis, consigliera di Donald Trump. E da "casa Simpson" è arrivata la risposta. Direttamente da Marge: "Come casalinga non mi sento rispettata - ha detto in un video -. Io insegno ai miei figli che non bisogna dare soprannomi Jenna".   

LEGGI ANCHE: I Simpson non useranno più attori bianchi per doppiare personaggi di colore

 

Il popolare personaggio dell'universo creato da Matt Groening ha risposto nel giro di 24 ore, con un video postato su Twitter. "Solitamente non mi occupo di politica ma Jenna Ellis ha detto che Kamala Harris quando parla sembra Marge Simpson - dice nel video doppiata come al solito da Julie Kavner -. Lisa dice che non era inteso come un complimento. Se è così, come semplice casalinga suburbana, mi sento poco rispettata".

 

 

Marge poi conclude il suo pensiero, fuori campo mentre viene inquadrata la casa dei Simpson, con un "vorrei dire che sono incazzata ma temo che lo censurerebbero con un bip". Ma la Ellis non si è data per vinta e ha a sua volta controbattuto. Lei che ha sempre criticato il voto per posta, ha commentato: "Probabilmente Marge voterà per i Democratici... via posta!".

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali