FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Heather Parisi attaccata dalla secondogenita Jacqueline: "Chiedetele dove sono le altre figlie"

Via social la ragazza commenta lʼintervista rilasciata a Barbara dʼUrso

 jacqueline di giacomo,  Heather Parisi

Nello studio di "Live - Non è la d'Urso" Heather Parisi ha affrontato un argomento personale e molto doloroso. Ha infatti ammesso di essere stata vittima di violenza tra le mura domestiche per sette lunghi anni. Dato il tema trattato, durante l'intervista sono stati allontanati i suoi bambini Elizabeth e Dylan. Via social, però, è arrivata la stoccata della secondogenita Jacqueline: "Chiedetele dove sono le altre figlie". 

Per questa importante confessione Heather ha voluto al suo fianco la sua famiglia. Il marito Umberto e i gemelli Elizabeth e Dylan sono volati con lei da Hong Kong, dove vivono dal 2011, per supportarla. La showgirl ha parlato a lungo di loro, ma non ha mai accennato alle sue altre due figlie: Rebecca (25 anni), avuta dall'imprenditore Giorgio Manenti, e Jacqueline (19 anni), figlia dell'ortopedico Giovanni Di Giacomo.

 jacqueline di giacomo,  Heather Parisi

Via social la secondogenita le ha quindi lanciato una frecciatina, pubblicando poi una foto in cui è a tavola con la sorella maggiore e i rispettivi papà con il commento: "La mia vittoria più grande". Nella foto appaiano tutti felici e sembrano non sentire affatto la mancanza di mamma Heather ​​​​​​.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali