FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Grande Fratello Vip", polemica social dopo l'uscita di Marco Bellavia

In rete si chiedono sanzioni per gli altri vipponi che hanno deriso e insultato l'attore ed ex conduttore di "Bim Bum Bam"

Da video

Al "Grande Fratello Vip" è polemica dopo l'uscita di scena di Marco Bellavia.

L'attore ed ex conduttore di "Bim bum bam" durante la quarta puntata ha ammesso pubblicamente di soffrire di depressione e subito dopo ha lasciato la Casa. Ma sui social è esplosa la polemica, i follower infatti chiedono sanzioni verso gli altri concorrenti che lo hanno deriso. L'hashtag #iostoconBellavia è balzato in tendenza.

 

 

Le dichiarazioni di Marco Bellavia - "È vero che non sto bene e che fuori avevo mio figlio come punto di riferimento. Però starei qui ancora volentieri. Conto di riuscire ad andare avanti, se mi date una mano. Perché se una persona ha bisogno e gli altri 22 la aiutano, ce la farà. Da solo non ce la fa", aveva detto il 57enne in diretta. Un appello che il conduttore Alfonso Signorini aveva subito colto: "Marco Bellavia ha fatto un appello importante, ha lanciato un Sos. Questo perché è una persona che si è definita spesso poco equilibrata. Io mi sento in dovere di dire a tutto il nostro pubblico che lo staff del Grande Fratello vuole andare più a fondo in questo disagio espresso da Marco Bellavia. Con noi collabora un team di psicologi. Avremo modo di analizzare a dovere questo disagio di cui Marco ci ha parlato questa sera". Poche ore dopo la notizia sull'uscita del concorrente dalla casa del Grande Fratello Vip.

 

Il comunicato - Un comunicato del Grande Fratello Vip ha infatti annunciato il ritiro del concorrente e l'annullamento del televoto (era in nomination con Giovanni Ciacci e Giale De Donà): "Marco Bellavia ha deciso di abbandonare la Casa. Il televoto che vedeva coinvolti i concorrenti Giaele De Donà, Marco Bellavia e Giovanni Ciacci è stato annullato. Gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati".

 

La polemica social - Ai telespettatori e ai follower però non è sfuggito un particolare, ovvero che la grande crisi di Marco Bellavia non è stata capita dagli altri partecipanti al reality, che hanno invece continuato ad attaccarlo senza risparmiargli frasi durissime. Ginevra Lamborghini, in primis, è arrivata a dire che "merita di essere bullizzato", salvo poi fare dietrofront dopo l'uscita di Marco Bellavia pentendosi per le parole discriminatorie: "Non sapevo avesse dei problemi, abbiamo sbagliato".

 

L'attacco dei vipponi - Anche gli altri vipponi lo hanno più volte attaccato, come ad esempio Daniele Dal Moro: "Io mi sento preso per il culo quando parlo con Marco, secondo me lo fa di proposito. Dice delle cose che mi fanno senso, io gliel'ho detto che non gli parlo più perché per me è morto". Senza dimenticare l’intervento di Gegia: "Secondo me quello è pazzo, è matto, è malato". Anche Patrizia Rossetti è stata durissima: "Se hai dei problemi stai a casa tua figlio mio. Cioè se hai dei problemi psicologici non vieni al Grande Fratello Vip. Te ne stai a casa e basta. Qui non guarisci, qui impazzisci. Non è che qui vieni a fare psicanalisi". Concorde Elenoire Ferruzzi: "Questo è fuori, è proprio scemo, non ignorante, che è peggio. Eh no dai, stai lì e vai alla neurodeliri". Mentre Giovanni Ciacci ha persino chiesto la sua espulsione dal gioco dopo avere frainteso il senso di una frase pronunciata da Marco Bellavia durante le nomination.

 

Le reazioni degli inquiliniAntonella Fiordelisi, l'unica ad aver sostenuto sempre Marco Bellavia, ha chiesto agli inquilini di fare delle scuse pubbliche: "Per me è opportuno chiedere scusa a Marco per le cose dette. Avete detto che recitava. Io ho visto delle scene brutte e non nascondiamoci. Tu Gegia hai detto che doveva andarsene. Uno che recita non se ne va così, è un ragazzo che non sta bene". Ma Gegia ha negato: "Ti inventi tutto bugiarda. Non abbiamo mai detto che deve andarsene".

 

Mentre Wilma Goich si è auto-assolta: "Non era l'ambiente giusto per lui qui e basta. Smettiamola di dire che è colpa nostra. Non è colpa nostra". Sara Manfuso invece ha fatto mea culpa: "Mi sono sentita in colpa, ma non dovrei perché è vero che ha bisogno di cure. Forse qui dentro non è il posto giusto". Patrizia Rossetti è stata intransigente: "Io non torno indietro sui miei passi. Ho provato a parlargli".

 

In rete invece sono tutti d'accordo nel dire che "è stata minimizzata una malattia mentale, con frasi orribili che solo a riascoltarle vengono i brividi" e si chiedono sanzioni durissime per i responsabili. Intanto anche altri ex gieffini, da Tommaso Zorzi a Francesco Oppini e Adua Del Vesco, hanno sostenuto Marco Bellavia sui social. Cosa succederà nella quinta puntata?

 

"Grande Fratello Vip", le emozioni della quarta puntata

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali