FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Grande Fratello Vip", Dayane Mello contro Elisabetta Gregoraci: "Si sente perfetta"

Dopo la diretta la modella brasiliana critica duramente Elisabetta Gregoraci mentre Rosalinda Cannavò ne prende le difese

Non c'è pace nella casa del "Grande Fratello Vip". Dopo la diretta, mentre tutti si mettono a dormire, Dayane Mello si tuffa in piscina con Rosalinda Cannavò e Selvaggia Roma a farle compagnia. Durante il bagno notturno si sfoga con le sue compagne d'avventura e attacca Elisabetta Gregoraci: "Lei si sente perfetta ma appena esce non ti calcola" ha detto.

Dayane sembra irremovibile sulle sue posizioni riguardo a Elisabetta, mentre Rosalinda la difende: "ei non si è mai schierata con gli altri quando dubitavano della nostra amicizia. Lei mi ha detto di continuare a fare quello che mi sento, non la penso come te".

 

Anche la Roma non se la sente di attaccare la Gregoraci e sembra disposta al confronto: "Lei mi ha urlato contro ma domani proverò a parlarci", dice. Ma la Mello è sicura delle sue opinioni: "Ci sono più situazioni che mi hanno dimostrato un allontanamento". "Io mi sono affezionata, non ho bisogno di difenderla ma non è così" dice la Cannavò a sostegno della sua amica. Pareri contrastanti e inconciliabili che aprono una frattura tra le due amiche.

 

Potrebbe interessarti anche:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali