FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Febbre alta, Tommaso Zorzi lascia di nuovo la Casa del GfVip

In via precauzionale è stato isolato allʼesterno del loft di Cincecittà, in un luogo sicuro accessibile ai medici

Tommaso Zorzi lascia di nuovo la Casa del "Grande Fratello Vip". Per la seconda volta a causa della febbre alta. A "Mattino Cinque" Federica Panicucci rivela che gli autori lo hanno prelevato nella notte a causa di una sinusite che gli ha provocato 39 di febbre. In via precauzionale è stato isolato all'esterno del loft di Cincecittà, in un luogo sicuro accessibile ai medici. Il Covid-19 non c'entra. 

 

LEGGI ANCHE>

"Grande Fratello Vip", scatta il bacio tra Elisabetta Gregoraci e Myriam Catania

 

Poche ore prima Tommaso ha confessato di sentirsi "spaesato". "Mi sento tra l’incudine e il martello", ha detto l'influencer che poi ha proseguito "ho un senso di inadeguatezza" riferendosi soprattutto al gruppo degli uomini. "Non mi sento escluso, sento invece molto la mancanza di una persona complice. E' come se non avessi una spalla".

 

E' la seconda volta  che Zorzi lascia la Casa. La prima a poche ore dal suo ingresso nella Casa. E dopo aver ripetuto l'ennesimo tampone è risultato negativo ed è potuto rientrare nel reality.  

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali