FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Dayane Mello eliminata da La Fazenda, polemica sul post del suo staff

Dentro il reality era stata vittima di molestie da parte del cantante Nego Do Borel

Dayane Mello vittima di molestie a "La Fazenda"

Dayane Mello è stata eliminata da "La Fazenda", la versione brasiliana de "La Fattoria", e i fan italiani hanno accolto positivamente la sua uscita di scena dopo le molestie subite all'interno del reality. Diversa invece la posizione del suo staff social, che nei giorni scorsi ha invitato i telespettatori a salvarla al televoto e ha poi descritto il suo percorso dentro il reality in termini positivi.

All'interno de "La Fazenda" la modella era stata vittima di ripetute molestie da parte del cantante Nego Do Borel, quando lei era visibilmente sbronza e quasi priva di sensi. Dopo l'ennesimo approccio che pareva non consenziente, il concorrente era stato squalificato dal programma. I legali della Mello avevano provato a farla ritirare dal reality, ma non ci erano riusciti perché il contratto prevedeva il pagamento di una sanzione di oltre 18mila euro.

 

Dall'esterno a molti sembrava che Dayane fosse quasi imprigionata all'interno del programma, ma non il suo entourage che attraverso i profili social ha descritto l'esperienza televisiva in termini positivi. "Intensità! L’intensità è tutto ciò che descrive il suo percorso dentro a La Fazeda. La nostalgia è immensa, ci consuma in modo gigantesco", si legge infatti a margine di una clip pubblicata sul profilo Instagram della modella.

 

"In questo video, volevamo mettere insieme tutti i tuoi momenti migliori e più grandi all’interno di questo reality", scrive lo staff. "In particolare i suoi legami, i suoi partner e tutto l’amore che è stato costruito in questi mesi". Ora che è uscita la Mello potrà finalmente visionare le immagini delle molestie subite quando era ubriaca e decidere autonomamente se per lei l'esperienza sia stata un sogno o un incubo.

 

Ti potrebbe interessare:

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali