FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Da "Uomini e Donne" allʼanoressia, il dramma di Valentina Dallari: "Avrei ammazzato per essere più magra"

L’ex tronista racconta la sua triste vicenda a "Le Iene"

Da "Uomini e Donne" al dramma dell’anoressia. Questa la storia di Valentina Dallari, che, a “Le Iene”, racconta come la fama e la voglia di avere sempre più follower l’abbiano portata a fare del male al suo corpo. “Ho iniziato a seguire la Ferragni e Chiara Biasi, erano così magre, mi piacevano tantissimo e volevo diventare come loro”.

Mentre era tronista nella trasmissione di Maria De Filippi, raccontava bugie a se stessa e al pubblico: "Dicevo di fare palestra, di andare a correre, in realtà mi sentivo in dovere di perdere chili: il mio ragionamento era questo meno chili più follower". Poi un'altra ossessione, il thigh gap, ovvero lo spazio tra le cosce. “Dovevo entrare nei pantaloni che mettevano queste influencer magrissime”. Anche perché non c’erano solo le ragazze che la seguivano, ma anche tanti hater, che sotto ogni post commentavano con odio la magrezza di Valentina.

Per fortuna la giovane è riuscita a ripartire e adesso riesce ad analizzare con lucidità quanto le sia successo.