FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Da chi legge il giornale al barista che serve l'acqua in un bicchiere di vetro: tutti i multati del Dpcm

"Le Iene" incontrano chi ha ricevuto le sanzioni più assurde in era Covid



 

Quattrocento euro da pagare anche per un pensionato che, in attesa della moglie per andare in farmacia, stava leggendo il giornale su una panchina. È solo una tra le multe più assurde ricevute da chi è stato fermato durante i controlli per il rispetto delle misure anti Covid.

 

"Le Iene" hanno intervistato diverse persone che sono state sanzionate forse con troppo rigore, sottolineando come in alcuni casi non sembra sia stato applicato il criterio del buonsenso. Dal senzatetto di Como, multato per essersi allontanato dal proprio domicilio, anche se una casa non ce l'ha, al barista a cui è stata imposta la chiusura del locale per aver offerto dell'acqua a un cliente in un bicchiere di vetro, oppure per un caffè consumato all'esterno del locale, ma in una tazzina di ceramica.