FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Carlotta Mantovan cambia look, capelli più corti e stile frizzante per tornare a sorridere

Sulle pagine di "Diva e Donna" ecco la moglie di Fabrizio Frizzi con un nuovo taglio e un abitino molto "giovane"


Un nuovo taglio di capelli e uno stile fresco e molto giovanile, Carlotta Mantovan, moglie dello scomparso Fabrizio Frizzi, volta pagina. Negli scatti del settimanale Diva e Donna eccola mentre va a prendere la piccola Stella di 6 anni, a scuola e l'accompagna poi a mangiare un gelato. Una mamma sprint che non si è mai arresa e che lentamente torna a sorridere.

Carlotta Mantovan cambia look


Era il 26 marzo del 2018 quando il marito, il famoso conduttore Fabrizio Frizzi, si è spento ucciso da una malattia che non lascia scampo quasi a nessuno. Da allora Carlotta è andata avanti, con forza e coraggio, nutrita dall'amore per la figlia e da quello per l'uomo di cui si era innamorata nel 2002 e che aveva poi sposato nel 2014. E' tornata a lavorare e ha continuato ad occuparsi della piccola Stella, da "mamma chioccia" come si è definita lei stessa senza arrendersi mai. Piccoli passi che l'hanno portata a poter tornare a sorridere, col ricordo di Fabrizio custodito nel cuore.

POTREBBE INTERESSARTI

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali