FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Amici": Rea deve abbandonare le scuola, Albe e Crytical salvati dalla Pettinelli

Nuovo appuntamento con lo speciale della domenica del talent di Maria De Filippi. Ai ragazzi sono state consegnate le nuove maglie in vista del serale


"Amici 21", le emozioni della diciassettesima puntata

Diciassettesima puntata dello speciale della domenica di "Amici 21", il talent di Maria De Filippi. I ragazzi hanno ottenuto le maglie in vista del serale. Rea però è arrivata ultima nella gara di cover e Rudy Zerbi ha deciso, a malincuore, di eliminare la sua allieva. Non fa lo stesso la Pettinelli che, nonostante Crytical e Albe siano all'ultimo posto di alcune classifiche, decide di confermare la loro maglia. 

 

 

La puntata si apre con Maria De Filippi che invita tutti a mettere la propria maglia in un contenitore al centro dello studio. Vengono quindi portate le maglie dei cantanti per il serale. Per oggi la sospensione delle maglie è sospesa, per una questione di equità, quindi Albe è in gioco. Come già accaduto settimana scorsa Rudy Zerbi si dice favorevole a eliminare l'ultimo in classifica mentre la Pettinelli e la Cuccarini si dicono contrarie. Diverso è se, come nella scorsa puntata, si prendono in considerazione tutte le classifiche. Intanto che la produzione decide, entra il giudice esterno, che è Gerry Scotti. 

 

LA GARA DI COVER - Il primo a esibirsi è Alex, che sceglie "Uomini soli". Gerry gli assegna un 8. Si prosegue con Aisha che interpreta "Master Blaster" di Stevie Wonder: per lei 7,5. Crytical dedica "Aquiloni" al padre e si porta a casa un 8,5. Calma esegue "Anche per te" di Lucio Battisti accompagnato solo dalla chitarra acustica. Gerry Scotti gli assegna 8. LDA canta "Tu si 'na cosa grande" e ottiene un 9. Tocca quindi ad Albe con una versione modernizzata di "Io canto" di Riccardo Cocciante: Scotti gli assegna 7,5. E' questo l'ultimo voto palese. Scende al centro dello studio Sissi che interpreta "Tu dimmi quando" di Pino Daniele mentre Rea sceglie "Shape of My Heart" di Sting. Chiude Luigi con "La mia storia tra le dita" di Gianluca Grignani. La classifica vede al primo posto LDA, seguito da Crytical e Sissi, Alex e Calma, Luigi, Aisha e Albe, con Rea all'ultimo posto. In attesa della decisione della produzione la ragazza deve consegnare la propria maglia. 

 

LA DECISIONE DELLA PRODUZIONE - Maria legge la decisione della produzione. Viene respinta la richiesta di Rudy Zerbi e rimanda al professore di pertinenza il destino dell'ultimo classificato. Rea mette quindi la propria maglia davanti a Zerbi. Ma lo stesso accadrà per gli ultimi classificati delle classifiche stilate in settimana: in quella dei voti dei cantanti stessi l'ultimo è Albe, che quindi mette la maglia a disposizione della Pettinelli; nella classifica di Pippo Baudo sugli inediti ci sono tre in testa a pari merito, Alex, Calma e LDA, mentre il fanalino di coda è Rea. Infine c'è la classifica di Linus sulle cover: anche qui tre al primo posto, Luigi, LDA e Rea, mentre all'ultimo c'è Crytical. La Pettinelli deve così decidere sui suoi due alunni e Rudy su Rea. Zerbi, per una questione di coerenza, decide di eliminare la sua cantante. Rea ascolta con gli occhi lucidi il discorso di Maria che prova a consolarla e le spiega che non è finito tutto. Tocca adesso alla Pettinelli prendere la sua decisione: a dispetto dell'invito di Rudy a pensarci bene, Anna conferma senza tentennamenti Crytical e, nonostante le difficoltà mostrate nelle ultime settimane, anche Albe. 

 

LE MAGLIE DEI BALLERINI - Adesso tocca al ballo ed entra Cosmary, al momento sospesa. Anche per lei, come per Albe, la sospensione è annullata. Scoppia una discussione tra Todaro e la Celentano. Secondo Raimondo la prof ha fatto un uso della sospensione quasi "tutelante" per la ragazza, che da sospesa non ha rischiato il banco per oltre un mese continuando però a lavorare. Lei ribatte con il caso di Mattia, infortunato da tempo e che "non fa le sfide, non studia e passa molto tempo a pensare a come vestirsi". E come tale si aspetta che Raimondo lo elimini. La Celentano si è spinta fino a fare delle audizioni per trovare qualcuno che possa sostituire il ragazzo. Ma Todaro non ci pensa nemmeno a sostituire Mattia. Entrano comunque i ballerini che la Celentano vuole vedere per selezionare l'eventuale sostituto. I due scelti sono vecchie conoscenze di Mattia che spesso li ha affrontati in gara.

 

LUIGI E ALBE ALLA PROVA DELLE RADIO - I due cantanti eseguono i loro inediti di fronte a quattro esponenti del mondo delle radio. Inizia Luigi con "Partirò da zero" che incassa l'ok di Radio Zeta e Radio Subasio, mentre R101 presenterà il brano ma lo giudica non pronto per una programmazione. Anche Rds lo mette in stand by.  Albe canta "Prima di te": tanto Radio Subasio che Rds dicono che lo passeranno. R101 lo giudica prematuro per una programmazione, mentre Radio Zeta lo metterà in rotazione. 

 

SI PASSA AL BALLO - La prima a esibirsi è Serena, che Raimondo considera "magnetica, intensa, appassionante" e come tale si tiene la maglia. Tocca quindi a Christian che convince a metà la Celentano: molto bene nella parte più affine al suo stile, molto meno nelle cose tecniche. Todaro si dice molto contento e assegna la maglia. 

 

IL CONFRONTO TRA ALEX E CALMA - Dopo l'ingresso di Calma nella scuola voluto da Rudy, Alex ha commentato dicendo che il suo inedito non batterebbe nessuno degli altri della scuola. Zerbi ha quindi chiesto un confronto tra i due che verrà giudicato da un giudice esterno. Che è il maestro d'orchestra, musicista e produttore Adriano Pennino. Alex e Calma si confrontano sullo stesso pezzo, anche se interpretato molto diversamente perché il secondo, come sua abitudine, lo interpreta in maniera acustica. Una versione che conquista Pennino che lo giudica vincitore della sfida.

 

Si chiude con Franco 126 che presenta un medley per la gioia di molti dei ragazzi in studio. 

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali