FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio a Giacomo Battaglia, comico del Bagaglino

Lʼattore calabrese aveva 54 anni e si è spento in seguito a una grave malattia

Addio a Giacomo Battaglia, comico del Bagaglino

E' morto all'ospedale di Crotone, dov'era ricoverato da tempo per una grave malattia, il 54enne attore reggino Giacomo Battaglia. E' noto per il sodalizio artistico con Gigi Miseferi: per trent'anni sono stati una delle coppie più note della compagnia del Bagaglino. Tra le sue imitazioni più celebri quella di Bruno Vespa.

Nato il 27 gennaio 1965, Battaglia incontrò Miseferi a metà anni Ottanta a Reggio Calabria, iniziando a lavorare insieme per alcune emittenti locali. Nel 1990, grazie alla partecipazione al programma "Stasera mi butto" (che lanciò tra gli altri Giorgio Panariello, Neri Marcoré e Max Giusti), vennero notati da Pier Francesco Pingitore che li scritturò per lo spettacolo "Troppa Trippa" della Compagnia del Teatro Bagaglino. Da allora diventarono membri stabili della Compagnia, tra sketch comici e imitazioni. Tifosi della Reggina, sono stati spesso ospiti della trasmissione "Quelli che il calcio" in qualità di inviati per le partite della squadra di Reggio Calabria.

Battaglia era stato colpito da un ictus a fine giugno 2018 e da allora non si è più svegliato. L'amico e collega Miseferi aveva rivelato lo stato di salute dell'amico, a gennaio durante il programma tv "Italia sì": "Purtroppo a gennaio dello scorso anno gli era stata diagnosticata una terribile malattia per la quale è stato operato. Si è sottoposto a cicli di terapia, eppure come un leone ha continuato la tournée con me e Pippo Franco. A giugno, al termine di uno spettacolo dove fu perfetto, a distanza di qualche ora è stato colpito da un ictus. Da quel momento Giacomo dorme un sonno profondo dal quale non è stato possibile svegliarlo".

Secondo quanto si è appreso, i funerali saranno celebrati a Reggio Calabria in forma privata.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE