FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

A "Temptation Island" Carlotta si chiude in bagno a piangere: "Lo odio"

La bella bionda vede altri video del fidanzato insieme alla single Benedetta

Nel villaggio di "Temptation Island" Carlotta è in piena crisi. All'inizio la romana sembrava indifferente alla vicinanza tra Nello e la tentatrice Benedetta ma, settimana dopo settimana, qualcosa è cambiato. La fidanzata  deve aver visto qualcosa di grave e si è chiusa in bagno a piangere disperata. "Lo odio, lo odio... sei anni di vita chi me li ridà. Perché Nello, perché?"

Carlotta e Nello stanno insieme da sei anni e lei vorrebbe sposarsi, ma non è sicura che lui la ami ancora. All'interno del docu-reality il dubbio è diventato quasi una certezza. "Ormai gli è partito l'ormone, ma la favoletta tra lui e 'maledetta' (come ha soprannominato la tentatrice Benedetta ndr.) non dura due giorni", aveva dichiarato lei all'ultimo falò.

 

Dopo aver visto alcuni video di Nello e la tentatrice, sempre più intimi e complici, Carlotta si è sfogata con le fidanzate e i tentatori. "I segnali ce li ho sempre avuti tutti. Conosco il mio compagno e so quando pensa determinate cose e quando gioca. Non voglio al mio fianco una persona in crisi. Tirerò le somme alla fine". 

 

Ti potrebbe interessare:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali