FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Vin Diesel ironizza sull'arte di Cattelan e posa nudo con una banana... sotto l'asciugamano

Lʼattore di "Fast and Furious" ha postato lo scatto sui social per scherzare sullʼinstallazione apparsa pochi giorni fa allʼArt Basel di Miami

Anche Vin Diesel ha deciso di fare leva, come il cantante Jason Derulo prima di lui, sull'effetto virale delle "trasparenze bollenti". L'attore di "Fast and Furious", 52 anni, ha postato infatti sui social uno scatto in cui appare nudo con un asciugamano a coprire le parti intime. Sotto però ha fatto in modo che si intravedesse... una banana.

Vin Diesel, un macho con... la banana

 

LEGGI ANCHE > Il cantante Jason Derulo è superdotato: Instagram lo censura anche con gli slip


Il perchè lo spiega in maniera un po' vaga e sintetica lo stesso Vin Diesel con l'hashtag Art Basel. Allo show di arte contemporanea di Miami che si è da poco concluso infatti ha suscitato molto scalpore la banana attaccata al muro con lo scotch dell'artista Maurizio CattelaN, venduta per 120mila dollari e poi staccata e mangiata da un eccentrico artista della Georgia di nome David Datuna, che ha "distrutto" l'opera d'arte definendo la sua performance "Hungry Artist".

 

LEGGI ANCHE > Artista americano mangia la banana di Cattelan: "Opera deliziosa"

 

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali