FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Paura per Travis Barker, ricoverato d'urgenza in ospedale | La figlia: "Pregate per lui"

Il batterista dei Blink 182 è stato portato al Cedars-Sinai di Los Angeles dopo che già in giornata si era presentato in ospedale per problemi di salute


Afp

Travis Barker, 46enne batterista dei Blink 182 e fresco sposo di Kourtney Kardashian, è stato ricoverato d'urgenza in ospedale al Cedars-Sinai di Los Angeles.

Non sono state diffuse notizie precise sui motivi del ricovero né sulle condizioni di Barker, ma a preoccupare è un post di suo figlia Alabama che in una storia Instagram ha scritto "mandate le vostre preghiere", lasciando intendere che la situazione è molto seria.

 



Non è la prima volta che Barker si trova ad avere a che fare con problemi di salute. Negli anni scorsi era stato ricoverato per un coagulo alle braccia e poi per un'infezione da stafilococco. Senza contare il grave incidente aereo occorsogli nel 2008, in cui morirono 7 persone e dal quale lui uscì vivo ma con gravi ustioni di terzo grado. 


 


alabama barker
Instagram

Nella mattina di martedì Barker si era presentato all'ospedale di

West Hills

, sempre a Los Angeles, accompagnato dalla moglie per un non precisato problema di salute. Dopodiché qualche ora più tardi si è reso necessario il ricovero. Nella stessa mattina aveva fatto un tweet con solo la scritta "

God Save Me

" e nessuna spiegazione, il ché non ha fatto che aumentare la preoccupazione dei fan. Ma questo potrebbe anche essere riferito al brano intitolato proprio così di

Machine Gun Kelly

, prodotto da Barker. 


 



 


Kourtney Kardashian e Travis Barker, un tuffo dopo le nozze


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali