FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Nicholas Cage completamente ubriaco cacciato da un ristorante a Las Vegas

L'attore di Hollywood, scambiato dai testimoni per "un senzatetto",  è stato allontanato dopo un litigio con il personale di un bar nel tempio americano del divertimento, dello shopping e del gioco d'azzardo

nicolas cage
ipa

Potrebbe sembrare il sequel di "Leaving Las Vegas", in cui Nicolas Cage interpreta il ruolo di un uomo alcolizzato. La tormentata star di Hollywood è stata filmata mentre veniva buttato fuori da un elegantissimo bar di Las Vegas, dove appariva totalmente ubriaco e agitato.

Come riporta in un video il The Sun, Nicolas Cage è stato cacciato dal Lawry's Prime Rib dopo aver discusso in maniera accesa con un membro dello staff. L'attore è stato ripreso con indosso una t-shirt nera, dei pantaloni leopardati, barba incolta e i piedi scalzi. I testimoni lo hanno scambiato per "un senzatetto completamente ubriaco e turbolento" che appariva "in un pessimo stato" per poi rendersi conto che si trattava di Nicolas Cage. L'attore vincitore di un premio Oscar, dopo essere stato scacciato dal locale, ha tentato di rientrare, ma è stato bloccato da una ragazza dello staff.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali