FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mina, la Tigre di Cremona torna a mostrarsi in un documentario

Lo ha annunciato il figlio Massimiliano Pani spiegando che l'evento sarà tratto da oltre 100 ore di girato realizzate in studio a Lugano nel 2001


mina
Italy Photo Press

Mina torna a mostrarsi in pubblico.

L'occasione per rivedere la cantante in viso sarà un documentario sulla sua vita di prossima pubblicazione. Lo ha annunciato il figlio di Mina, Massimiliano Pani, in un'intervista al "Messaggero". "L'uscita sarà un evento - ha spiegato Pani che ha paragonato l'operazione a quella fatta sui Beatles con "Get Back" -. Questo documentario permetterà al pubblico di tornare a vedere Mina in faccia". Il documentario sarà diviso in quattro episodi e le immagini sono tratte da un girato di oltre 100 ore realizzato nel 2001 nello studio di registrazione di Lugano della cantante.

 

Le foto più belle di Mina

 

Per Mina si era a lungo vociferato di un tentativo di Amadeus di portarla sul palco dello scorso Festival di Sanremo. Tentativo mai confermato e comunque non realizzato anche se qualcuno spera di nuovo per la prossima edizione del Festival. Intanto i fan della Tigre di Cremona potranno consolarsi con questo documentario che promette di mostrare quello che dal 1978, ovvero dal suo ritiro dalle uscite pubbliche, Mina ha tenuto il più possibile celato o mascherato dietro le foto elaborate per le copertine dei suoi dischi: il suo volto.

 

Il documentario, che finirà su una piattaforma streaming, attinge a oltre cento ore di girato risalenti al 2001. In quell'occasione la cantante, che all'epoca aveva 60 anni, accettò di essere ripresa nel suo studio a Lugano. Ne risultarono una clip trasmessa sul portale Wind, che fece 20 milioni di contatti, per quegli anni un record assoluto, e un dvd "Mina in studio". In entrambi i casi però si vide molto poco... "Per cinque giorni riprendemmo tutto quello che fece Mina in sala d'incisione, insieme ai suoi musicisti - ha spiegato Pani al "Messaggero" -, ma di tutto quel materiale pubblicammo solo una piccolissima parte". In questo caso il risultato sarà ben diverso, promette il produttore, "rivelerà aspetti inediti della sua quotidianità: sarà come trascorrere cento ore accanto a lei". 

 

In arrivo un nuovo album di inediti - Il documentario è però non è l'unica novità in arrivo in casa Mina. La cantante starebbe preparando anche un nuovo disco di inediti in uscita per i primi mesi del 2023. Si tratterebbe del primo lavoro di questo tipo a cinque anni da "Mina Fossati". Dopo quel lavoro infatti Mina ha solo pubblicato solo raccolte, ovvero i due album "Italian Songbook" (Orione e Cassiopea) e i complete recordings delle sessioni con Adriano Celentano

 

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali