FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Jude Law si è sposato in gran segreto con la sua Phillipa Coan

Lʼattore ha detto sì a Londra dopo 3 anni di fidanzamento

Jude Law, 46 anni si è sposato. L'attore è salito all'altare per la seconda volta, in gran segreto a Londra con la fidanzata Phillipa Coan, 32 anni e psicologa. A fare da testimone alla Old Marylebone Town Hall della capitale inglese, il figlio Rafferty, che a cerimonia finita, ha annunciato l’evento su Instagram.

Jude Law si è sposato con Philipa Coan

Il sexy papa di Paolo Sorrentino non ha invitato quasi nessuna star hollywoodiana alle sue nozze, solo amici e parenti molto stretti. La bella Phillipa, altissima, lunghi capelli biondi e fisico slanciato, era vestita con un abito corto color crema, l'attore in blu. Jude Law è stato già sposato con Sadie Frost dal 1997 al 2003. Da lei ha avuto tre figli Rafferty (22 anni), Iris (18, modella) e Rudy (16 anni). Altre due figlie l'attore le ha avute dalla modella Samantha Burke, Sophie, 9 anni, e dalla musicista Catherine Harding, Ada, 4 anni. Nel mezzo la tormentata storia con Sienna Miller.

“Con Phillipa è una cosa seria”, avevano detto alcuni amici intimi, quando la loro love story è iniziata nel 2015”, poi però era nata la quinta figlia. Nonostante tutto Jude ha tenuto duro e, pur riconoscendo la piccola Ada ha continuato la sua relazione con Phillipa. I due vivono a nord di Londra poco inclini a mostrarsi in pubblico e gelosi della loro privacy: “Lei è mia e di nessun altro. Sono molto, molto felice”, ha rivelato di recente l'attore.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE