FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Il testamento di Charlie Watts vale 30 milioni di sterline, il batterista dei Rolling Stones ha lasciato tutto alla moglie

I problemi di salute del musicista erano già noti: nel 2004 gli fu diagnosticato un cancro alla gola e si sottopose a due operazioni

IPA

La star dei Rolling Stones, Charlie Watts, ha lasciato tutto, o quasi, il suo patrimonio, circa 30 milioni di sterline, alla sua famiglia.

Il testamento del batterista, scomparso a 80 anni, il 24 agosto 2021, prevede infatti che la maggior parte del denaro vada alla sua

vedova Shirley, 83 anni,

compresa la sua amata collezione di auto da distribuire secondo i suoi desideri.


 


Le 14 pagine,  che compongono i voleri del batterista scomparso erano state redatte nel 2017. Il totale della fortuna lasciata da Watts ai suoi cari non include però la sua proprietà in Francia, che si pensa valga milioni in più.



Quando Shirley non ci sarà più, il denaro passerà alla figlia Seraphina, 54 anni, alla sorella di Charlie, Linda Rootes, alle cognate Jackie Fenwick e Jill Minder e al cognato Stephen Shepherd.



Charlie suonava con gli Stones dal 1963 ed era apparso in ogni album. Aveva incontrato Shirley prima che la band avesse successo, e la coppia si era sposata nel 1964.


Vivevano vicino a Dolton nel Devon, dove gestivano un maneggio di cavalli arabi da gara.


 


I Rolling Stones restano senza Charlie Watts: morto a 80 anni il leggendario batterista della band


 


Il batterista aveva smesso di fumare alla fine degli anni ’80, ma nel 2004 aveva sviluppato un cancro alla gola trattato con successo con la radioterapia.
L'anno scorso Watts si era ritirata all'improvviso dal tour "No Filter" della band negli Stati Uniti, dopo un’operazione al cuore. 


Da Paul McCartney a Elton John: l'addio social delle star a Charlie Watts

Con Charlie Watts se ne va una leggenda della musica. "Finisce un'era" scrivono tante star sui social network salutando lo storico batterista dei Rolling Stones. "Era il batterista per eccellenza" le parole di Elton John su Instagram. "Ha avuto una vita incredibile, è entrato a far parte di una delle più grandi rock band di sempre per onorare il mondo e il suo contributo non sarà mai dimenticato" commenta Skin. E poi Carla Bruni, Ringo Starr, Ligabue, Francesco Renga. Fino al videomessaggio condiviso su Facebook da Paul McCartney: "Era un ragazzo adorabile".

Leggi Tutto Leggi Meno


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali