FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giulia Mutti torna con "La testa fuori"

Il primo album di inediti esce il 3 aprile: "Un racconto in musica che mi identifica"

"Riscoprire noi stessi e vivere i rapporti in una maniera diversa, guardare avanti, seguire le proprie passioni ". E' il motto di Giulia Mutti che a un anno di distanza da le Favorite" esce il 3 aprile con il primo album di inediti "La testa fuori". Il disco è stato anticipato dall’omonimo singolo, un racconto in musica delle proprie emozioni che poi sono anche quelle condivise da tutti, in particolar modo in alcuni momenti della vita.

LEGGI ANCHE >

Giulia Mutti: "Conoscere i nostri limiti ci aiuta a perdonarci"

 

Un album attuale, in linea con i sentimenti che tanti di noi stanno vivendo in questi giorni, in cui tante certezze sono state messe in crisi. Giulia ha intercettato il senso di smarrimento che la nostra società stava attraversando e alcune frasi delle sue canzoni come “Non siamo fatti per toccarci con i guanti (da Romanzo Cattivo) oggi colpiscono per la dolorosissima precisione.


"Ho scritto testi e musica - racconta - ho potuto dire la mia su sentimenti, amicizia, volontà, riscatto, amore, delusione, rabbia e molto altro: nove canzoni appartenenti a diversi periodi della mia vita, nove canzoni che sanno di verità, forza, indipendenza. Mettere 'La testa fuori' significa anche nascere, artisticamente nel mio caso, essendo il mio primo album di inediti. Dopo anni di lavoro oggi sono felice di avere un percorso di canzoni che mi identifica come Giulia Mutti".

 

Giulia appena sarà possibile tornare a suonare partirà con un tour nei club alternativi delle più importanti città italiane, Milano, Roma, Siena, Brescia, Firenze, Lamezia Terme, Lecce, Taranto e Torino.

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali