FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Eddie van Halen lotta da anni contro un tumore alla lingua e alla gola: "Colpa del plettro della chitarra"

Il grande chitarrista e co-fondatore dei Van Halen fa la spola da cinque anni tra Stati Uniti e Germania per sottoporsi a radioterapia

Da circa vent'anni Eddie van Halen, 64 anni, combatte la sua silenziosa battaglia contro un cancro alla lingua e alla gola. Nel 2000 la prima diagnosi e un intervento per la rimozione di un terzo della lingua. Ma la malattia si è ripresentata cinque anni fa e da allora, come riferisce TMZ, il chitarrista e co-fondatore dei Van Halen fa la spola tra gli Stati Uniti, dove vive e la Germania, per sottoporsi a cure e terapie.

Eddie van Halen, da oltre vent'anni lotta contro un tumore

Fumatore accanito e consumatore di droghe per anni van Halen ha sempre dichiarato che i suoi polmoni sono puliti e che le cause della  malattia sono da ricercare altrove. 
Secondo il chitarrista a causare il tumore sarebbero stati i plettri di metallo usati oltre vent'anni fa e tenuti in bocca a contatto con il punto della lingua che gli fu poi rimosso dopo l'insorgere della malattia. 
Nel corso degli anni però le cellule tumorali sono migrate fino in gola creando metastasi e sebbene i medici le abbiano eliminate il chitarrista continua a combattere con le recidive del tumore che si ripresenta sempre più aggressivo. 
Stando a fonti a lui vicine tuttavia per ora, almeno in apparenza, van Halen starebbe bene, purtroppo non al punto però da poter tornare ad esibirsi con il suo gruppo.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali