FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Charlize Theron: "Mio figlio Jackson si sente una femmina e io lo assecondo"

Lʼattrice di Hollywood, che ha adottato il bambino nel 2012 e una bimba di nome August nel 2015, ha affrontato lʼargomento, per la prima volta, in unʼintervista al "Daily Mail"

"Ho pensato che fosse un ragazzo, finché non mi ha guardato negli occhi, quando aveva tre anni, dicendomi: Non sono un ragazzo!", così Charlize Theron, 43 anni, rivela, per la prima volta, in un'intervista pubblicata dal Daily Mail, che ha allevato il suo primo figlio adottivo, Jackson di 7 anni, come una bimba. L'attrice, che ha anche un'altra figlia adottiva di 3 anni ha aggiunto: "Ho due bellissime figlie che, proprio come ogni genitore, voglio proteggere e veder prosperare...."

Charlize Theron: "Mio figlio Jackson in realtà è una bambina"

Gonne e scarpe rosa, capelli lunghi e treccine, con cui spesso Jackson è apparso negli scatti rubati dai paparazzi, avevano scatenato già molte perplessità negli ultimi anni, su come Charlize Theron stesse allevando il suo figlio più grande.

L'attrice di Hollywood, che ha adottato Jackson nel 2012 e una bimba di nome August nel 2015, ha quindi affrontato l'argomento per la prima volta, con molta serenità: "Non spetta a me decidere chi sono e chi vorranno essere, né dove, nel mondo, riusciranno a ritrovarsi mentre crescono...". E ha anche aggiunto: " "Il mio lavoro di genitore è quello di celebrarli, di amarli e di assicurarmi che abbiano tutto ciò di cui hanno bisogno per essere ciò che vogliono essere...Farò tutto quanto è in mio potere affinché i miei figli abbiano questo diritto e siano protetti in questo".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE