FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Bradley Cooper e Irina Shayk si sono lasciati, la rottura adesso è ufficiale

La coppia, la cui relazione durava dal 2015, ha una figlia di due anni

Bradley Cooper, 44 anni e Irina Shayk, 33 anni, si sono lasciati. La notizia, che circolava da giorni, è stata ufficializzata da una fonte certa all'autorevole People, che riferisce come i due abbiano deciso di collaborare in maniera amichevole alla custodia della figlia di due anni Lea De Seine. Intanto sui social i fan si scatenano sulla presunta (e smentita, ndr) liaison tra Lady Gaga e  l'attore...

Bradely Cooper e Irina Shayk al copolinea?

La coppia, che ha cominciato a frequentarsi nel 2015 ha sempre mantenuto la propria relazione lontana dai riflettori. Fino a pochi mesi fa, quando, sulla scia dell'enorme successo di "A Star is Born", film in cui Cooper è protagonista al fianco di Lady Gaga, i rumor su una possibile liaison tra l'attore e la cantante hanno messo in dubbio la solidità della relazione stessa. Liaison che entrambi hanno sin da subito categoricamente negato. Non è bastato però. Pochi giorni fa Irina Shayk ha fatto i bagagli e se ne è andata con la figlia.

Che Lady Gaga abbia avuto un ruolo o meno nella rottura, non è ancora stato accertato, né confermato, anche se, (sarà un caso? Ndr), proprio due giorni fa la popstar ha ufficializzato la sua rottura dall'ex fidanzato Christian Carino, avvenuta in febbraio. La coppia Cooper-Shayk è comunque scoppiata e per Bradley per una stella che nasce, un'altra muore.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE