FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Boldi-De Sica trionfano a Natale: "Amici come prima" il film più visto al cinema

Con oltre 1,3 milioni di euro al botteghino ritorno insieme con il botto per la coppia comica dopo 13 anni di separazione

Boldi-De Sica trionfano a Natale: "Amici come prima" il film più visto al cinema

Natale con il botto per il duo comico Boldi-De Sica, di nuovo insieme in "Amici come prima", dopo 13 anni di separazione. Il cinepanettone, una produzione Indiana Production in collaborazione con e distribuito da Medusa Film, con oltre 500 copie, ha incassato nel giorno del 25 dicembre oltre 1,3 milioni di euro al botteghino. Per l'esattezza 1.334.557.

L'ultimo lavoro di Massimo Boldi e Christian De Sica trionfa di gran lunga e doppia anche come media copia il film tradizionale family "Mary Poppins, il ritorno", con numeri vincenti.

"Amici come prima", infatti, registra media copie di 2.724 euro, per un totale presenze di 180.609; mentre "Mary Poppins, il ritorno" conta una media copia di 1.363 euro e un totale di 138.360 spettatori.

Il film della coppia Boldi-De Sica, in sala dal 19 dicembre, alla sua prima settimana di programmazione ha totalizzato un totale di incassi pari a 3.214.901 di euro.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali