FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Anche Luca Carboni nella gara dei tormentoni: ecco "La canzone dell'estate" tra passato e presente

Il brano è stato composto durante la quarantena: "Lʼestate, oltre al sudore, non può non spremerti anche gocce di amore e di speranza"

L'estate è iniziata e anche la gara al tormentone 2020. Luca Carboni si inserisce in corsa con un nuovo brano appena uscito, "La canzone dell'estate". Nomen omen. "Durante la quarantena, pensando all'estate, è nato questo pezzo in cui si fondono momenti 'caldi' del passato e momenti del presente", ha raccontato il cantautore bolognese spiegando la nascita del nuovo brano, dalle sonorità elettropop e con una malinconia di fondo.

LEGGI ANCHE > Luca Carboni: "Con Sputnik sorvolo me stesso e mi confronto con i giovani"

 

"Una canzone in fondo amara ma, nonostante l'inquietudine, l'estate, oltre al sudore, non può non spremerti anche gocce di amore e di speranza", ha aggiunto Carboni parlando del brano, nuova pagina di una storia in musica iniziata nella metà degli anni 80 e che mantiene ancora oggi tutto lo stupore e la meraviglia dell'inizio. Il suo ultimo album, "Sputnik". risale al 2018.

 

 

Intanto la sfida dei brani nell’estate del 2020 è sempre più accesa. "Karaoke" unisce Boomdabash e Alessandra Amoroso, mentre Elettra Lamborghini e Giusy Ferreri cantano insieme sulle note de" La Isla", Baby K e Chiara Ferragni con "Non mi basta più". Alla "gara" partecipano anche "Bam Bam Twist" di Achille Lauro, "Stupid Love" di Lady Gaga, "Rain on me" di Lady Gaga e Ariana Grande, "Guaranà" di Elodie, "Un’altra estate" di Diodato.



TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali