FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Addio ad Albert Finney, celebre volto di Hercule Poirot al cinema

Lʼattore britannico aveva 82 anni. Ha recitato in "Assassinio sullʼOrient Express", "Tom Jones" ed "Erin Brokovich"

L'attore britannico Albert Finney è deceduto a 82 anni. Ne dà notizia la famiglia, sottolineando che "è morto pacificamente dopo una breve malattia". Il grande pubblico lo conosce per la sua interpretazione di Poirot in "Assassinio sull'Orient-Express" (1974), ma è stato anche in "Tom Jones", "Erin Brokovich" e "Skyfall". Durante la sua carriera è stato candidato 5 volte al premio Oscar e ha vinto 3 Golden Globe e 2 British Academy Film Award.

Lʼattore Albert Finney scomparso a 82 anni

Nato nel 1936 a Salford, una cittadina di Lancashire, in Inghilterra, si è diplomato alla Royal Academy of Dramatic Arts. Da qui ha debuttato nel mondo del teatro e grazie al successo delle sue interpretazioni shakespeariane, è stato lanciato nel mondo del cinema.

Il successo anche fuori dal Regno Unito è arrivato nel 1963 grazie a "Tom Jones" diretto da Tony Richardson, che lo ha portato a vincere il Golden Globe, la Coppa Volpi a Venezia e la sua prima nomination agli Academy Awards. Poi è stato protagonista con Audrey Hepburn in "Due per la strada".

Nel 1975 è stato lo storico Hercule Poirot in "Assassinio sull'Orient Express", diretto da Sidney Lumet, con cui ha raccolto la seconda nomination. Le altre candidature agli Oscar sono arrivate nel 1984 per "Il servo di scena", l'anno successivo per "Sotto il vulcano" e l'ultimo nel 2001 per "Erin Brockovich - Forte come la verità", in cui interpreta l’apparentemente burbero avvocato con cui si mette a lavorare la protagonista Julia Roberts.

Recentemente lo abbiamo visto in "Traffic" (2000), "Big Fish" (2003), "Un’Ottima Annata" (2006), "Onora il Padre e la Madre" (2007). Il suo ultimo ruolo è stato nel 2012 in "Skyfall", la penultima pellicola su James Bond.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE