FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Tgcom24Tour", lunedì la seconda tappa a Milano in concomitanza con il Salone del Mobile 

Tra gli ospiti Attilio Fontana, il rettore del Politecnico Ferruccio Resta, il ministro Cingolani, Maria Porro e Stefano Boeri, presidente e curatore del Salone del Mobile, Claudio Feltrin (FederlegnoArredo), Maura Latini (Coop), Michele Moltrasio (Gruppo Gabel), PJ Natuzzi (Natuzzi), Giuliano D'Acunti (Invesco)

Dopo la prima tappa a Palermo, "Tgcom24Tour", il nuovo format itinerante di Tgcom24 che porta l'informazione economica sul territorio, sbarca a Milano, in concomitanza con il Salone del Mobile. Il 6 settembre, si terranno due tavole rotonde della durata di 45 minuti, che verranno trasmesse in streaming sul sito e in diretta sul Canale 51. Inoltre, il direttore Paolo Liguori intervisterà Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, e Ferruccio Resta, rettore del Politecnico.

Le tavole rotonde e gli ospiti - La prima tavola rotonda della tappa ("Supersalone, la ripartenza è qui") si terrà alle 11 al Salone del Mobile e sarà appunto dedicata all'evento, quest'anno protagonista in una versione nuova e speciale, il Supersalone, che andrà in scena a Rho Fiera. Gli ospiti dell'appuntamento saranno il ministro della Transizione ecologica Roberto Cingolani, Maria Porro e Stefano Boeri, rispettivamente presidente e curatore della manifestazione, e Claudio Feltrin, presidente di Federlegnoarredo.


Alle 13, alla Triennale, il direttore Liguori intervisterà Attilio Fontana, presidente della Regione Lombardia, e Ferruccio Resta, rettore del Politecnico.


Alle 16, sempre alla Triennale, nel Salone d'Onore, si terrà un'altra tavola rotonda, dal titolo "Pnrr e imprese, l'Italia di domani". Dario Donato si interfaccerà con diversi ospiti: Maura Latini, amministratore delegato di Coop, che spiegherà come Coop cerca di interpretare le nuove tendenze della sostenibilità nei consumi, Giuliano D'Acunti, Country Head of Italy Invesco Ltd, che affronterà l'argomento "Investire per un futuro migliore: il ruolo della finanza sostenibile", Alessandro Spada, presidente di Assolombarda, e Dante Roscini, economista e professore della Harvard Business School.

 

E ancora Michele Moltrasio, amministratore delegato e presidente del Gruppo Gabel, che parlerà dell'utilizzo di materiali naturali biologici, della loro tracciabilità lungo la filiera di produzione e dell'adozione di processi ecosostenibili, e Pasquale Junior Natuzzi, Chief Creative Officer di Natuzzi, che affronterà il tema "Live the transition: interpretare il momento di transizione e raccontare i nuovi modi di vivere la casa e le nuove funzioni che richiedono la flessibilità degli spazi".

 

Come seguire "Tgcom24Tour" - Le tavole rotonde verranno trasmesse in streaming sui nostri sito e canali social, nonché in diretta sul canale 51. Inoltre, nel nostro speciale dedicato saranno disponibili contenuti, video-interviste e approfondimenti legati alla tappa. L'appuntamento sarà raccontato anche all'interno degli spazi dedicati alle news nelle radio del Gruppo Mediaset. Sarà possibile rivedere i momenti principali dell’evento sul canale tv di Tgcom24 nella rubrica dedicata al tour, che andrà in onda sabato 11 settembre alle 16.45.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali