FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Royal Baby, diffuso il certificato di nascita di Archie: svelato ogni dettaglio

Il figlio di Harry e Meghan è nato nella clinica Portland di Londra. E la mamma sul certificato ha messo come occupazione... principessa del Regno Unito

Royal Baby, diffuso il certificato di nascita di Archie: svelato ogni dettaglio

Adesso anche gli ultimi dettagli sulla nascita di Archie, il royal baby di Harry e Meghan, sono stati svelati. Questo grazie alla diffusione del certificato di nascita del piccolo, che è stato partorito all'ospedale privato Portland di Londra, anche se Meghan avrebbe voluto un parto in casa. Il nome completo è Archie Harrison Mountbatten-Windsor. E sul certificato Meghan ha messo come occupazione... principessa del Regno Unito.

Niente di così straordinario in realtà: è la stessa "occupazione" (ma in fondo è un lavoro anche quello...) segnato da Kate in occasione della nascita di tutti i suoi figli. La stranezza sta nel fatto semmai che il titolo di Meghan è "Sua altezza reale la Duchessa di Sussex" e in realtà non sarà mai principessa, ma essendo diventata "Altezza reale" dopo il matrimonio con Harry, può mettere principessa come occupazione.

In quanto al bambino, dal certificato si evince che Archie è il nome proprio e non un diminutivo di Archibald, e che è nato alle 5:26 del 6 maggio pesando 3 chili e 175 grammi. La registrazione della nascita è quindi avvenuta undici giorni dopo. In quanto all'ospedale in cui è avvenuto il parto, si tratta di una clinica privata extra lusso, scelta per dare alla luce i propri eredi anche da Victoria Beckham e Sarah Ferguson. Ai genitori offre un pasto completo a base di champagne e aragosta.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali