FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nicolò Zaniolo non lascia i social e la sua ex mostra il pancino

Il calciatore posta messaggi solo per la sua squadra del cuore

Aveva annunciato l’addio dai social, ma poi ci ha ripensato. Nicolò Zaniolo, dopo la bufera mediatica sulla sua vita privata non solo non ha chiuso il profilo Instagram, ma ha continuato a postare soltanto però messaggi per la Roma. Anche la sua ex Sara Scaperrotta, in dolce attesa di un bebè dal calciatore, è rimasta a lungo assente dal suo seguitissimo account. Ora però spuntano alcuni scatti nelle Stories…

 

Nicolò Zaniolo non lascia i social e la sua ex mostra il pancino

L’ultimo post di Sara risale a prima di Natale, il 17 dicembre, quando aveva scritto: “Le cose più belle della vita non si trovano sotto l’albero, ma nelle persone che ti stanno vicino nei momenti speciali. Buon Natale!”. Poi le chiacchiere sulla sua storia d’amore con Zaniolo finita, lui che frequenta Madalina Ghenea, i sospetti, gli indizi, le smentite, le dichiarazioni della madre del calciatore, l’attrice rumena che si rivolge a un legale e la Scaperrotta che tace.

 

 

Passata la bufera mediatica, Sara torna social e lo fa con un paio di immagini che la ritraggono davanti a una vetrata sulla quale si riflette la sua immagine avvolta in un cappotto bianco sotto il quale si intravede un piccolissimo pancino. E poi in casa sul divano con un seno florido in bella vista.

Zaniolo-ex-fidanzata incinta-Ghenea, le tappe del gossip che incendia l'inizio anno

 

 

Ti potrebbe interessare:

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali