FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Chiara Nasti sotto attacco per il Capodanno a Dubai, lei si difende: "Chiedetelo a chi ci governa"

Le foto dellʼinfluencer scatenano lʼira dei follower, ma lei non resta in silenzio davanti alle critiche

Chiara Nasti ha raggiunto Dubai per trascorrere il Capodanno al caldo, e non ha rinunciato a postare sui social foto in bikini mozzafiato o con abiti da sera di gran lusso. Gli scatti dell'influencer ed ex naufraga hanno fatto saltare su tutte le furie molti follower, che si domandano come sia possibile che a lei sia permesso di andare in vacanza in un periodo di restrizioni. La sua replica non si è fatta attendere: "Io due domande le farei a chi ci governa" ha risposto stizzita.

Chiara Nasti sotto attacco social per il Capodanno a Dubai, lei si difende: "Chiedetelo a chi ci governa"

 

Dalle spiagge di Dubai la Nasti ha postato scatti da urlo con le curve in bella mostra. Dal resort di lusso in cui alloggia ha fatto gli auguri di un felice nuovo anno postando una foto con un abitino super sexy e rivelatore e accessori costosissimi. Scatti provocanti e seducenti, che hanno acceso le fantasie di molti follower e l'ira di altri.

 

 

"Noi a casa, lei a Dubai?", ha commentato qualcuno. "Queste sono quelle persone che non gliene può fregare di meno di ciò che sta accadendo nel mondo" è il pensiero di qualcun'altro. "Io solo una cosa voglio chiedere: ma lei, Giulia De Lellis, Taylor Mega e chi più ne ha più ne metta, sono tutte a Dubai o in montagna? E non mi venite a dire per motivi di lavoro perché sono tutte sdraiate a prendere il sole. Voglio sapere perché. Italia ridicola come sempre, differenze sociali a go go", ha scritto un utente indispettito. 

 

 

Chiara non ha esitato a rispondere, passando la palla a chi secondo lei è il vero responsabile della situazione: "A questo giro, più che criticare noi, io due domande le farei a chi ci governa considerando che stiamo da un anno in questa situazione e solo in Europa viviamo chiusi in casa e pieni di restrizioni. Qui è tutto normale e tutto funziona (rispettando le regole)".

 

Potrebbe interessarti anche:

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali