FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Contenuto sponsorizzato

L’estate è a ritmo di Jambo (con lo zampino di Alpitour)

L’ispirazione per il nuovo tormentone di Takagi e Ketra è nata proprio in uno dei villaggi del tour operator, il Bravo Club Kiwengwa di Zanzibar, che è stato poi una delle location per girare il videoclip in partnership con i brand del colosso delle vacanze

Da “Turisti fai da te? No Alpitour? Ahi ahi ahi” a “e non c’è bisogno di niente, ahi ahi ahi ahi, quando la notte ti prende, ahi ahi ahi ahi” il passo è breve. Tanto che il notissimo tour operator, il cui spot anni Novanta è rimasto memorabile negli anni, è diventato (con i suoi tre brand Neos, Bravo Club e Voihotels) partner di Sony Music per la realizzazione del video di un nuovo tormentone, la hit estiva 2019 “Jambo” di Takagi e Ketra con la partecipazione del cantante giamaicano OMI e della regina delle estati italiane Giusy Ferreri.

Diretto da Gaetano Morbioli con la coreografia di Sherrie Silver (che per questo progetto ha coinvolto diversi ragazzini senza famiglia di Rwanda e Zanzibar), il video è stato girato tra Zanzibar, Tanzania e Giamaica. E nella prima tappa a Zanzibar, il gruppo è volato a bordo del nuovo Neos 787 Dreamliner, compagnia aerea del Gruppo Alpitour, per realizzare le riprese lungo la splendida spiaggia del Bravo Club Kiwengwa,  uno dei resort più conosciuti e frequentati di Zanzibar, dove ad accoglierli hanno trovato i sorrisi e l’entusiasmo degli zanzibarini. Proprio nella struttura di Alpitour, incastonata nel cuore del paradiso dell’arcipelago tanzanese tra sabbie bianchissime, cieli limpidi e mare turchese, del resto, è nata l’ispirazione per “Jambo”: un paio d’anni fa, durante una vacanza nel Bravo Club, Takagi è stato rapito dai suoni, dai colori, dai panorami e dalle atmosfere dell’isola che gli sono rimasti nell’anima assieme all’inconfondibile saluto degli zanzibarini: “jambo”. Il ritmo africano e le suggestioni dell’isola sono così diventati il tema portante del nuovo tormentone, che racconta come a Zanzibar “l’estate non cambia colore ed è più vicino anche il sole sopra la linea dell’equatore, e tu dimmi che vuoi restare con me se il mare è blu, voglio andarci con te”.

Da Zanzibar, dove è stata girata la parte principale del videoclip, il team si è quindi trasferito in Tanzania per raggiungere il Lake Manyara National Park immergendosi nell’Africa più autentica e selvaggia e nelle sue atmosfere, mettendosi sulle tracce degli animali e lasciando correre lo sguardo sull’orizzonte sconfinato della savana, incorniciato da tramonti mozzafiato. E proprio qui “non c’è bisogno di niente quando la notte ti prende, tra il cielo e la savana tutto girava, jambo bwana”. Un ritmo che travolge, quello di “Jambo”, e che racconta il mondo in musica con semplicità ed emozione attraverso scene di vita vera, fatta dei sorrisi delle persone, della bellezza dei luoghi, di sensazioni e suggestioni, di suoni e colori, di sapori e profumi.
Lo stesso approccio che Alpitour ha impresso ai suoi Bravo Club per regalare agli ospiti esperienze indimenticabili e autentiche, non solo con un format di intrattenimento rinnovato all’interno dei villaggi (dal progetto Labsitters per insegnare l’inglese ai bambini alle attività sportive con la nuova WellDance, dai workshop tematici delle Bravo Special Academy ai corsi di yoga e discipline olistiche del Bravo Namastè, dal programma Rock Stars per offrire a chi sa suonare la possibilità di esibire le proprie competenze alla collaborazione con lo chef Simone Rugiati per un percorso gastronomico esclusivo) ma anche all’esterno, alla scoperta delle bellezze, delle caratteristiche, delle peculiarità e della cultura delle località di villeggiatura.
Un’affinità di intenti e di vedute che si è consolidata, dopo la collaborazione per la realizzazione del video, anche con la scelta di Sony Music di lanciare ufficialmente il brano nella location che è il simbolo stesso di vacanza, il VOI Tanka Resort di Villasimius, in Sardegna: qui, a maggio, la casa discografica ha organizzato con il Gruppo Alpitour un party di lancio dalle atmosfere africane con dj set sotto le stelle, per far ascoltare “Jambo” in anteprima assoluta. “Per noi che ci occupiamo di progettare sogni – commenta Gianmaria Patti, Brand Manager Bravo Club – parlare di estate ed emozioni è stato naturale fin dal primo momento. E da questa simbiosi è nata l’idea di abbinare musica e vacanze utilizzando un volo Neos e la cornice di un nostro villaggio per raccontare la colonna sonora dell’estate”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali