FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Jeep Compass 4xe plug-in e mild e-Hybrid S

Lʼimportanza di unʼofferta ibrida varia che sappia soddisfare le esigenze di ogni automobilista

Lʼesperienza di guida ibrida ha varie facce, perché gli automobilisti non sono tutti uguali.

La varietà dellʼofferta è perciò essenziale per percorrere la strada dellʼelettrificazione e seguire il programma “

Fit for 55

” dellʼUE che, dal 2035, impone lo stop ai motori endotermici. Una strada che Jeep bazzica da tempo, tanto che con i

modelli 4xe

ibridi plug-in e gli

e-Hybrid a 48 Volt

mild ha conquistato la leadership in Italia, dove oggi è il 6° marchio più venduto.


 


Tgcom24 ha provato Jeep Compass nella versione ibrida plug-in 4xe e in quella mild hybrid non ricaricabile e-Hybrid

. Due abitudini di guida diverse, ma tanta sostanza comune fra loro. Ricordando come la vettura sia la più venduta segmento C in Italia, la prima in assoluto fra i veicoli alla spina dopo il primo semestre 2022, una soddisfazione per Jeep che archivia la prima metà dellʼanno da leader nel segmento LEV (elettriche e ibride plug-in). Insomma, sta a ognuno individuare la forma di “transizione” che predilige, sapendo che in casa Jeep ci sono varie soluzioni elettrificate. Entro fine anno arriverà anche la

Grand Cherokee 4xe

(ci sono già Renegade e Wrangler) e

lʼanno prossimo la prima Jeep 100% elettrica

, proprio su base Compass.


 


Ormai è diventato un

brand nel brand, la sigla 4xe

significa armarsi di cavo e colonnina (Jeep ancora offre la Wallbox domestica) e avventurarsi in una nuova modalità di guida che, soprattutto in città, dà i suoi frutti. Sì perché è in città piane come la Torino della nostra prova che

si possono fare in elettrico buoni 50 chilometri

, per tanti italiani è più che sufficiente per il loro uso quotidiano. Il resto lo fa il leggero

1.3 turbo benzina da 130 CV

(ma cʼè anche da 180 CV), semmai la batteria smettesse di alimentare lʼunità elettrica da 45 kW (60 CV aggiuntivi). Quel che ci piace del Compass alla spina è la brillantezza in risposta: 270 Nm di coppia massima ma già tutti pronti a 1.800 giri!



Si viaggia nel comfort, in totale sicurezza e non manca

quel pizzico di fun-to-drive cui Jeep tiene molto

. Certo qui siamo nellʼambito degli Urban Suv, cʼè il Wrangler o i fuoristrada più grandi a regalare emozioni “altre”, ma la varietà dellʼofferta è appunto uno dei punti di forza di Jeep oggi. Perciò cʼè anche la

versione e-Hybrid

, che anche abbiamo provato e davvero easy, a suo agio sempre e ovunque, anche negli sterrati testati fuori città. Qui Compass adotta un motore a benzina leggermente più grande, il

1.5 turbo da 130 CV e 240 Nm

, che integra un motore elettrico da 48 Volt e 15 kW (20 CV e 55 Nm di coppia in più). Il plus è nel cambio, il nuovo doppia frizione a 7 rapporti, contro i 6 di Compass 4xe.


 


La batteria da 48 Volt raffreddata ad acqua include un convertitore CC/CC da 48 a 12 Volt, e un Belt Starter Generator che ottimizza i regimi a bassa velocità. In soldoni,

l’efficienza aumenta ‒ 15% di minori consumi rispetto al pari motore non ibrido ‒ e non si deve ricaricare la batteria

. Una soluzione valida anche perché Compass e-Hybrid trasmette il moto alle ruote anche quando il motore a combustione è spento, quindi allʼavviamento (Silent Start) e alla basse andature, e inoltre

l’Intelligent Brake System aumenta la funzione Autorecharge di frenata rigenerativa mista

, che massimizza in fase di decelerazione il recupero dell’energia cinetica (e-Coasting). Quando poi si è fermi nel traffico, si attiva lʼe-Queuing, cioè lo stop & go elettrico, mentre lʼe-Parking esegue le manovre di parcheggio in modalità elettrica.


 


La versatilità di Jeep Compass nelle varie proposte ibride


 


Gli interni dei modelli provati sono già centrati sul nuovo know-how, con i parametri di guida ibrida controllati dal guidatore attraverso le

Hybrid Pages

sul display dellʼinfotainment da 10,1 pollici. Il sistema

Uconnect NAV

integra gli smartphone Apple e Android tramite l’app e la nostra Jeep Compass ha anche gli aggiornamenti da remoto OTA (che Renegade non ha ancora) e

Alexa

, con il My Wi-Fi opzionale che permette di connettere simultaneamente fino a 8 device.


 


Prezzi: Jeep Compass 4xe beneficia di 4.000 euro dʼincentivi in caso di rottamazione e parte così da 37.300 euro

. La versione Longitude è offerta con rate mensili da 299 Euro e lʼEasy Wallbox. Jeep Compass Longitude

e-Hybrid con cambio DCT costa 29.900 euro

con incentivi rottamazione e formula JEEP Excellence, oppure è offerta a 249 Euro al mese per 4 anni/160.000 chilometri.


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali