FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Gb, il principe Andrea e la sua passione per i 72 peluche (soprattutto se vestiti da marinaio)

Le rivelazioni di una sua ex cameriera. I pupazzetti, principalmente orsacchiotti, devono avere una collocazione ben precisa

Sono tantissimi, almeno 72, soprattutto orsacchiotti vestiti da marinaio. Sono i peluche per i quali il principe Andrea ha una passione sconfinata. A rivelarlo è una ex cameriera del principe, coinvolto nello scandalo sessuale Epstein e a cui, di recente, la regina Elisabetta ha tutti i titoli reali e militari. Il letto di Andrea è circondato dai pupazzetti secondo uno schema ben preciso.

Il principe si adira fortemente, secondo quanto raccontato dalla donna, se i peluche non rispettano la collocazione richiesta. Assunta negli anni '90, l'ex cameriera fu costretta un intero giorno ad assistere alla "lezione" sulla delicata gestione dei peluche. Ad esempio, come racconta La Stampa riprendendo i tabloid inglesi, un orsacchiotto deve essere messo sulla spalliera del letto sul lato sinistro, mentre in quello opposto e alla fine del letto ci vanno gli ippopotami. A metà spalliera, una pantera nera.

 

 

Due assistenti del principe, la sera poi, avevano l'incarico di togliere i 72 pupazzetti e collocarli altrove ma sempre nella stanza e sempre rispettando uno schema preciso

 

Il principe Andrea, terzogenito della regina Elisabetta, è coinvolto nella vicenda dello scandalo sessuale connesso alla frequentazione del defunto pedofilo americano Jeffrey Epstein. E' accusato da una delle presunte vittime del miliardario.  

 

 

Di recente, ha rimesso nelle mani della sovrana gli incarichi ufficiali e i gradi militari onorifici. In questo modo ha perso anche la possibilità di usare il titolo di Altezza reale.

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali