FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Da Sonic the Hedgehog a Balan Wonderland: tutte le creature di Yuji Naka

Dopo l'annuncio del nuovo videogioco di ruolo che ricorda un musical, ricordiamo altre creature nate dalla mente dello storico designer giapponese

Yuji Naka

Nel nugolo di novità della scorsa settimana relative allo showcase di Xbox Series X è forse passato in secondo piano un annuncio molto importante per i fan dei platform game: si tratta dell’arrivo di Balan Wonderworld, colorata avventura prodotta da Square Enix e ideata da Yuji Naka, uno dei papà del ben noto Sonic the Hedgehog. Mentre attendiamo l’arrivo del nuovo gioco - previsto per il 2021 - perché non dare un’occhiata al curriculum di Naka per incontrare altre colorate creature a cui ha contribuito a dare vite?

Innanzitutto dobbiamo tornare indietro nel tempo fino al 1996, quando Naka ricoprì il ruolo di produttore e programmatore per un importante progetto diretto al Sega Saturn, la console a 32 bit della società di Sonic. Si tratta di Night: Into Dreams, particolarissimo videogame “svolazzante” prodotto da Sega stessa in cui impersoniamo un paio di bambini bloccati nel mondo dei sogni e soprattutto il loro “tutore” onirico, ovvero l’esile folletto Nights.

 

Un gioco singolare, sicuramente non per tutti i palati, dotato di uno stile delizioso e di splendide musiche, che fu tra l’altro riproposto in un’edizione natalizia nel dicembre dello stesso 1996. Sebbene il successo del gioco fu tutto sommato limitato all’uscita, Nights: Into Dreams si è col tempo guadagnato lo status di gioco “cult” ed è oggi possibile giocarlo su diversi sistemi come PC (dove è disponibile su Steam), PS3 e Xbox 360.

 

Yuji Naka

 

Abbiamo dovuto attendere fino al 2007 per vedere finalmente un seguito del gioco, intitolato Nights: Journey into Dreams e indirizzato in esclusiva a Nintendo Wii: purtroppo Yuji Naka non fu coinvolto nel progetto e (magari a causa di questo?) il gioco risultò una pallida imitazione dell’originale, fallendo sia in termini di critica che di vendite. Tornando invece a Naka e rimanendo in casa Nintendo, ecco nel 2006 arrivare un altro platform game che porta la sua firma, ovvero Billy Hatcher and the Giant Egg, esclusivo a Nintendo Gamecube e prodotto da Sega. Colorato e divertente, Billy Hatcher è un videogame allegro che offre alcune divertenti trovate legato a come il protagonista - un ragazzino munito di cappello a forma di cresta - utilizza le enormi uova che si trovano sparse per i livelli.

 

La critica lo apprezzò abbastanza ma le vendite furono deludenti, al punto da spingere Sega a convertire successivamente il gioco su sistemi Windows. Purtroppo da allora Billy Hatcher and the Giant Egg non è stato portato su alcuna altra piattaforma di gioco e non sono stati creati neppure seguiti.

 

Yuji Naka

 

Per incontrare un’altra creatura “programmata” da Yuji Naka dobbiamo lasciare le file di Sega (lo stesso Naka ha abbandonato la società nel 2006 per creare la propria software house, Prope) e arrivare al 2009, quando il prolifico designer e diede vita a Ivy The Kiwi? (rigorosamente col punto interrogativo), un nuovo personaggio protagonista dell’omonimo platform game pubblicato su Nintendo Wii, Nintendo DS e sistemi Windows, nonché su smartphone.

 

Dotato di un particolarissimo stile grafico che ricorda i disegni a mano libera e basato su un mix di platform game e puzzle, Ivy The Kiwi? è un gioco interessantissimo e stimolante, capace tra l’altro di sfruttare a fondo sia i sensori di movimento di Wii che i touchscreen degli altri dispositivi.

 

Yuji Naka

 

Nella sua lunga carriera Naka non ha avuto a che fare solo con personaggi pupazzosi e platform game: le sue opere hanno spaziato da giochi d’azione a sparatutto, ma è innegabile che il suo tocco sia particolarmente riconoscibile nei giochi più colorati e spensierati: per questo non vediamo l’ora di immergerci nel suo prossimo Balan Wonderworld, previsto per l’anno prossimo su praticamente qualsiasi piattaforma da gioco presente sul mercato, da Nintendo Switch a PS5.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali