FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Apex Legends Mobile, otto consigli per laurearvi campioni degli Apex Games

Pronti a conquistare la vittoria nella versione mobile del celebre sparatutto free-to-play? 

 Apex Legends Mobile
IGN

Apex Legends Mobile è l’ultima novità in fatto di battle royale per dispositivi iOS e Android, che porta su smartphone e tablet l’apprezzato shooter di Respawn Entertainment.

I giocatori console ritroveranno anche su mobile l’ottimo gameplay di

Apex Legends

, mentre i nuovi utenti potranno non farsi trovare impreparati seguendo i nostri preziosi suggerimenti.

Che abbiate deciso di giocare ad Apex Legends Mobile utilizzando il controller oppure i comandi touch, prima di lanciarvi nella mischia non sarebbe poi una cattiva idea dare uno sguardo alle impostazioni generali. Nel menu delle opzioni troverete ad attendervi tanti parametri da impostare secondo le vostre esigenze, in modo tale che potrete regolare aspetti come la raccolta automatica di munizioni ed equipaggiamenti e scegliere se aprire automaticamente il fuoco quando il mirino inquadrerà un avversario. Oltre a selezionare la modalità grafica che meglio si adatta alle prestazioni del vostro dispositivo portatile, avrete anche modo di personalizzare l’interfaccia touch spostando i vari elementi nella parte dello schermo desiderata.


 


  

 Apex Legends Mobile
IGN


 


I giocatori che si avvicinano per la prima volta al mondo di Apex Legends possono trovarsi spiazzati di fronte alle

dieci leggende giocabili

, ciascuna dotata di abilità attive e passive che la rendono unica e diversa dalle altre. È importante imparare a conoscere bene i punti di forza e quelli deboli dei personaggi, ma è utilizzandoli in battaglia che capirete il loro stile di gioco e come sfruttare le abilità negli scontri a fuoco.

Potrà capitare che la vostra leggenda di riferimento non sia disponibile

perché selezionata da un compagno di squadra, motivo per cui è necessario avere una certa esperienza anche con gli altri eroi disponibili. Nella scelta di una leggenda

non fatevi influenzare soltanto dall’aspetto estetico

, in quanto i personaggi con un design meno accattivante spesso si rivelano più efficaci durante i combattimenti. 


 


In fin dei conti non c’è niente di male ad avere una leggenda preferita, infatti utilizzandola spesso potrete ottenere esperienza per salire di livello e ricevere

punti maestria

. Grazie a questa valuta speciale è possibile sbloccare diversi vantaggi non legati unicamente a oggetti cosmetici come skin e ologrammi, ma anche

nuovi perk che migliorano e modificano le abilità attive e passive dei personaggi

. Potrete equipaggiare fino a tre differenti vantaggi che avranno un impatto abbastanza marcato sulle abilità speciali della leggenda, ma spesso dovrete valutare attentamente i pro e i contro di ogni singolo perk.


 


La chiave per la vittoria Apex Legends Mobile resta

un buon gioco di squadra e tanto affiatamento tra i giocatori alleati

, a meno di non preferire giocare in solitaria e senza l’aiuto di altri utenti. Assemblare un team di leggende con abilità affini tra loro è sicuramente un grosso vantaggio da non sottovalutare, mentre

utilizzare la chat vocale è fondamentale per coordinarsi con il resto del team

; in alternativa, il comodo sistema di ping aiuta comunque a indicare la posizione dei nemici e a comunicare altre informazioni che possono rivelarsi fondamentali. Ricordate poi di fornire ai compagni di squadra che ne hanno bisogno

munizioni, batterie scudo e kit medici

, ma anche di correre in loro soccorso per rianimarli o farli rientrare in gioco attraverso i terminali di rientro fissi e portatili.


 


 Apex Legends Mobile
IGN


 


La modalità battle royale di Apex Legends Mobile si svolge su

mappe di dimensioni notevoli

, caratterizzate da tanti punti di interesse che contengono loot di ogni genere e non solo. Gli scenari di gioco mettono a disposizione anche degli

elementi che permettono di spostarsi velocemente

, come le zipline verticali e orizzontali con cui salire o scendere da alcune strutture. Quando invece l’anello sta per chiudersi e avete bisogno di arrivare sani e salvi in una zona sicura, grazie alle stazioni di lancio potrete raggiungerla utilizzando la spinta verso l’alto per atterrare in una nuova area. Inoltre,

eseguire una scivolata lungo i pendii in discesa aumenterà la vostra velocità di movimento

mentre le aree rialzate vi forniranno un vantaggio importante negli scontri a fuoco.


 


Ogni arma di Apex Legends Mobile ha le sue caratteristiche e si adatta a una o più situazioni di gioco, a partire dagli shotgun che sono devastanti negli scontri ravvicinati ai fucili da cecchino che invece permettono di colpire i nemici dalla distanza.

Ogni bocca da fuoco rientra in una determinata categoria

e può essere resa più performante con l’ausilio di

diversi accessor

i (mirini, calci, caricatori e via dicendo), che vi consigliamo di recuperare esplorando la mappa o dalle casse lasciate dai giocatori eliminati. Cercate di indirizzare la vostra scelta su una coppia di armi in grado di rendervi competitivi tanto nei combattimenti a lungo raggio quanto in quelli a corto raggio, come nel caso dei fucili d’assalto e delle mitragliette che si adattano a un gran numero di situazioni.


 


La battle royale è il cuore pulsante di Apex Legends Mobile, tuttavia non mancano altre entusiasmanti modalità che offrono varianti di gioco diverse dal solito. Non a caso è consigliabile prendere parte a qualche

deathmatch a squadre

per conoscere più a fondo il gameplay, le armi e le leggende, potendo contare sul rientro rapido dopo un’eliminazione e un ritmo di gioco più veloce con frequenti scontri a fuoco. Anche i match di

Arena

aiutano a capire a ottenere una certa dimestichezza con le varie meccaniche, mentre le modalità a tempo limitato si rivelano molto piacevoli e divertenti da giocare.  


 


 Apex Legends Mobile
IGN


 


La scelta della

zona di atterraggio

iniziale è un aspetto importante da non prendere sottogamba, in quanto lanciarsi subito nella mischia in un’area piena di nemici può seriamente compromettere la sopravvivenza dell’intera squadra.

Evitate i punti di interesse affollati

e optate invece per quelli che attirano il minor numero dei giocatori, così da avere il tempo di equipaggiarvi per bene con armi e scudi di alto livello. In questo modo sarete preparati alla grande quando ci sarà da ingaggiare contro le squadre avversarie, che potrete cogliere di sorpresa quando meno se lo aspettano. Ovviamente non esagerate troppo nell’allontanarvi dalle zone calde, perché il rischio è quello di trascorrere tutta la partita senza aver preso parte a uno scontro a fuoco degno di nota.
 


 



 


Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali