FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Apex Legends, i consigli per dominare e raggiungere la vittoria

Ci siamo gettati nel Canyon dei Re del nuovo sparatutto di EA: ecco alcune dritte per riuscire a uscirne vincitori

Apex Legends, i consigli per dominare e raggiungere la vittoria

Apex Legends è un battle royale a squadre, ambientato nell’universo della saga di Titanfall, popolare sparatutto futuristico sviluppato dal team Respawn Entertainment, composto in parte dagli ex-creatori di Call of Duty.

Gruppi di tre giocatori si lanceranno nella mappa (il Canyon dei Re) per combattere e cercare di rimanere gli ultimi in piedi. Per aiutarvi a sopravvivere e, perché no, trionfare, abbiamo raccolto assieme alcuni consigli utili.

Le navi da rifornimento

Durante la discesa verso il Canyon del Re verrà visualizzata sulla vostra mappa un'icona che indica la destinazione di una nave da rifornimento. Con un buon tempismo e scegliendo la traiettoria giusta, potrete atterrare sopra di essa. Al suo interno troverete armi di alto grado, quindi è molto probabile che non sarete i soli ad esserne alla ricerca. Dal momento che non c’è alcun danno da caduta in Apex Legends, afferrate l'arma che fa al caso vostro e poi saltate giù dalla nave!

Separatevi durante il drop

Sicuramente è bene stare vicini ai propri compagni durante l’atterraggio, ma non esagerate. Se l’area presenta più edifici, cercate di dividervi in modo da non dovervi spartire gli oggetti in un'area troppo ristretta. Le munizioni sono una merce rara, quindi scegliere tipologie di armi differenti può essere una scelta intelligente.

Utilizzate il sistema di ping

Questa funzionalità è estremamente utile per tenere la vostra squadra costantemente al corrente dei vostri spostamenti, senza dover per forza comunicare tramite microfono. Potete indicare delle risorse a terra, dei nemici, o persino indicare che volete recarvi in un punto specifico della mappa. Trattandosi di un gioco di squadra, la comunicazione è fondamentale.

Indicatore colorato dei danni

Ogni Leggenda parte da una base di 100 punti vita. Ci sono quattro segmenti aggiuntivi di armatura, pari a 25 PV per sezione, che possono portare il totale fino a 200. Ogni volta che colpite un nemico comparirà sul vostro schermo un numero di un certo colore. Se è viola, allora il vostro nemico sta indossando un'armatura di terzo livello. Se è blu, di livello 2, mentre se è bianca, di livello 1. I colpi alla testa verranno indicati dal colore giallo, mentre se il numero è rosso significa che il vostro avversario è sprovvisto di protezioni.

Recuperare gli stendardi dei compagni

Se un giocatore viene eliminato durante una battaglia, non significa che siano necessariamente fuori dalla partita. Apex Legends ha implementato un sistema per far tornare in piedi i compagni caduti: aprite la cassa lasciata a terra dal vostro compagno e prendete, entro 90 secondi, il suo stendardo.

Portato quindi l'oggetto presso uno dei centri per il respawn sparsi nella mappa (segnalati con indicatori verdi sulla mappa) per riportare in vita il vostro compagno. Tenete solo a mente che ogni centro può essere utilizzato un'unica volta nel corso della partita.

Organizzate il vostro inventario

Come anche in altri Battle Royale, anche in Apex Legends la gestione del proprio inventario gioca un ruolo chiave nella sopravvivenza. Ricordatevi di sostituire le armi ogni volta che ne trovate una versione migliore, così da non occupare spazio inutilmente.

Utilizzate le zone più popolate a vostro vantaggio

Torri del salto, zone calde e centri per il respawn sono aree in cui facilmente potrebbero radunarsi più giocatori durante la partita. Essendo aree adibite a determinate funzioni, è possibile che i vostri avversari cerchino di raggiungerle più in fretta possibile, magari dimenticandosi di controllare a dovere le zone limitrofe...

Rallentate!

Apex Legends ha un ritmo di gioco molto più lento rispetto ad altri Battle Royale, specialmente nelle fasi iniziali. Respawn Entertainment ha ribadito che, considerato il numero più esiguo di giocatori per partita, l'ormai classica corsa agli armamenti di inizio scontro non è così necessaria; molto meglio utilizzare il proprio tempo per costruire un inventario decente, cercando a fondo nell'area scelta per l'atterraggio.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali