FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

The Witcher 3, Elon Musk vuole renderlo giocabile sulle sue automobili

Lʼeclettico imprenditore tasta il terreno con un sondaggio sui social in cui chiede ai fan di votare per il porting del gioco di CD Projekt Red su Tesla


Che Elon Musk fosse un accanito fan di The Witcher è ormai un dato di fatto. Ma la sua ossessione per il gioco di CD Projekt Red sembra essersi "aggravata" al punto da fargli indire un sondaggio su Twitter in cui ha chiesto ai suoi oltre 30 milioni di follower se fossero interessati a giocare al gioco di ruolo sulla dashboard touchscreen di Tesla.

Nel tweet si legge chiaramente "Toss a coin" tra le risposte del sondaggio, che richiama il titolo della canzone della serie TV diventata ormai un vero e proprio tormentone.

 

 

Musk non ha specificato a quale dei tre giochi della saga di Geralt di Rivia si riferisse, ma sembra che il candidato ideale risulti infine proprio The Witcher 3: Wild Hunt. Dati alla mano, in ogni caso, degli oltre 235.000 che hanno partecipato al sondaggio, circa l'85% ha optato per "lanciare una moneta" a favore dell'amatissimo gioco di ruolo.

 

Nelle risposte ai fan sembra inoltre che The Witcher non sia l'unico gioco che Musk avrebbe in mente di inserire sulla dashboard delle sua automobili: a far compagnia allo strigo, con ogni probabilità potrebbero esserci il videogioco di simulazione spaziale Kerbal Space Program di Squad e il sandbox Minecraft di Mojang.

 


 

Vieni su IGN Italia per altre notizie e video su questo gioco!

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali